26.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 28, 2022

Trofa carica l’Ischia: “L’avversario va azzannato al momento giusto”

Da leggere

Eccellenza- Per il capitano dell’Ischia contro il Napoli United è “Una gara che vale tanto”

La grande sfida in ottica play-off tra Ischia e Napoli United si avvicina sempre di più. Per i gialloblu sarà l’ultima partita casalinga con la speranza che si tratti solo del campionato, anche perchè con la possibile qualificazione ai play-off al “Mazzella” si potrebbe giocare ancora una volta.

La squadra di Iervolino si confronterà contro una squadra molto fisica, con buone trame di gioco e tanta tecnica. Un Napoli United che per tutto l’arco della stagione è sempre sceso in campo con la mente libera e senza pressioni, rispetto ad altre piazze come la stessa Ischia, Savoia e Puteolana.

Ad avvertire l’importanza della partita è la stessa società presieduta da D’Abundo che attraverso i propri canali ufficiali ha ricordato il precedente dell’andata quando «finì con una sconfitta ed una consapevolezza: avevamo perso ma senza essere inferiori ai nostri avversari. Sabato affronteremo il Napoli United per il match di ritorno e dovremo essere all’altezza delle nostre aspirazioni. Sabato alle 16.00 al Mazzella gioca l’Ischia». Una chiamata rivolta al popolo gialloblù per questo match che può valere una stagione.

Sempre attraverso i canali gialloblu, Davide Trofa ha espresso il suo pensiero sull’incontro. «Noi per blasone e seguito abbiamo l’obbligo di competere sempre per il vertice, domenica è una partita che vale tanto perché vogliamo i playoff e vogliamo giocare più partite possibili dinanzi alla nostra gente», afferma il capitano, il quale precisa che «non facciamo però proclami, per sabato e per il resto della stagione.

L’Ischia deve lavorare in silenzio consapevole della sua forza: come un serpente che lascia che i suoi nemici lo mordano per primi ma poi al momento giusto li annienta tutti. Restiamo concentrati e navighiamo a fari spenti, non abbiamo fatto ancora nulla e dobbiamo mantenere la testa china. Quando arriverà il momento dovremo azzannare l’avversario». Un capitano carico al punto giusto, versione “Cobra” Trofa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy