Probabili formazioni Inter-Napoli
Probabili formazioni Inter-Napoli
Credit: profilo ufficiale Facebook Inter

Probabili formazioni Inter-Napoli: Spalletti torna al Meazza

SERIE A – 13ª GIORNATA

 

PROBABILI FORMAZIONI INTER-NAPOLI – Va di scena a San Siro il big match della 13ª giornata tra Inter e Napoli. I partenopei lottano per mantenere il primo posto ed escludere i nerazzurri dalla corsa scudetto. La squadra di Inzaghi può recuperare punti.

Probabili formazioni Inter-Napoli, 13ª giornata Serie A

Probabili formazioni Inter-Napoli. Partita che vale un campionato, quella che va di scena a San Siro domenica 21 novembre alle 18:30. L’Inter per restare nella corsa Scudetto, mentre il Napoli tenta la fuga, sperando in un passo falso del Milan. La squadra di Inzaghi in emergenza infortuni, Spalletti torna al Meazza da avversario. Elementi da big match. Elementi da sfida al vertice. Ecco le probabili formazioni Inter-Napoli.

Inter

Totale emergenza infortuni in casa Inter. Se la pausa Nazionali sembra aver giovato alle condizioni di elementi preziosi quali Dzeko, Barella e Bastoni, che dovrebbero ormai essere pienamente recuperati, così non è stato per altri giocatori. De Vrij, infatti, ha riportato un risentimento muscolare che non gli consentirà di prendere parte alle sfide contro Napoli e Shakhtar. Lo stesso vale per Sanchez, uscito infortunato nel match con il suo Cile valido per le qualificazioni mondiali. Solo spavento, invece, per Lautaro, uscito acciaccato in Argentina-Brasile, ma convocabile per Inzaghi.

Come giocherà dunque l’Inter? Ranocchia, come detto dal mister nerazzurro, sarà al centro della difesa, mentre Inzaghi tenta l’attacco argentino in vista del Napoli. Dovrebbe esserci Correa al fianco di Lautaro, per tenere Dzeko a riposo in vista della Champions League. Gli altri dubbi: Calhanoglu dovrebbe ritrovare il posto da titolare a discapito di Vidal, mentre sulle fasce Perisic e Darmian sarebbero preferiti a Dumfries e Dimarco.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Correa, Lautaro. All. S. Inzaghi.

Napoli

I partenopei arrivano a San Siro da primi in classifica e da imbattuti. Non vincono contro i nerazzurri in Serie A dal maggio 2019. Spalletti torna al Meazza con il suo 11 titolare, ad eccezione di Politano, risultato positivo al Covid, e di Demme e Malcuit. Dunque, Ospina in porta, con Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly e Mario Rui in difesa. Nel centrocampo a due pronti Ruiz e Anguissa. Dietro l’unica punta Osimhen ci saranno Lozano, Zielinski e Insigne.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Spalletti.

 

Ascolta la WebRadio