Verona Napoli: probabili formazioni

A Verona il Napoli di Luciano Spalletti inizierà il suo campionato di Serie A in attesa di nuovi giocatori come Ndombele e forse anche Navas.

A Verona il Napoli di Luciano Spalletti inizierà il suo campionato di Serie A in attesa di nuovi giocatori come Ndombele e forse anche Navas.

Finalmente si torna in campo: dopo tutte le amichevoli svolte sia a Dimaro sia a Castel Di Sangro, il Napoli incomincerà la sua stagione al Bentegodi contro il Verona per la prima di campionato.

Di seguito tutte le ultime su Hellas Verona-Napoli:

▪ Hellas Verona-Napoli – Lunedì 15 agosto, ore 18.30, stadio Bentegodi
▪ Arbitra Michael Fabbri, della sezione di Ravenna
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Ecco come arriva l’Hellas Verona

L’assenza di Ceccherini (squalificato e infortunato) e il ritardo nelle strategie di rafforzamento in difesa fanno scattare l’emergenza nel terzetto arretrato: Dawidowicz e Gunter sono pressoché certi del ruolo, lo slot rimanente se lo giocano Magnani (già titolare in Coppa contro il Bari) e Bruno Amione; ma attenzione all’ipotesi in risalita nelle ultime ore di un arretramento di Tameze.

La novità in mediana dovrebbe essere il recupero dal 1′ di Antonin Barak (giocatore che in passato è stato un obiettivo del Napoli), che si candida a chiudere la cerniera insieme a Hongla (o Tameze, qualora non dovesse essere schierato nel pacchetto arretrato) e Ilic.

Non giocherà Miguel Veloso, fermato per un turno dal giudice sportivo.

Visto l’addio di Giovanni Simeone, in attacco dovrebbe essere riproposta la coppia Lasagna-Henry.

Ecco come arriva il Napoli

Spalletti attende l’esito della trattativa per Raspadori e soprattutto attende di risolvere la questione Meret. Probabile che a Verona sia proprio l’ex SPAL a partire titolare sebbene sia da tempo sul mercato.

Possibile esordio per Kim Min-Jae e Kvaratskhelia dal primo minuto.

Nel 4-3-3 del Napoli ci sarà Meret tra i pali con difesa composta da Di Lorenzo, Rrahmani, Kim Min-Jae e Mario Rui.

In mediana dovrebbe trovare spazio Zielinski (Fabian non partirà con la squadra per Verona) con Lobotka e Anguissa (in attesa che arrivi Ndombele), mentre il tridente offensivo sarà composto da Kvaratskhelia, Lozano (Politano dovrebbe saltare la sfida per infortunio) e Osimhen.

Simone Improta

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV