Napoli, Spalletti: Gli scontri tra tifosi non dovrebbero più accadere

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Alla fine della gara conclusiva della stagione che ha visto il Napoli vincere ai danni dello Spezia, Luciano Spalletti il tecnico degli azzurri è intervenuto così nel post partita.

Le sue parole sono state raccolte e sintetizzate dalla nostra redazione sportiva:

Koulibaly in campo per tutta la partita, è un segnale al club?

“il club sa bene cosa penso di Koulibaly, ci sono calciatori che hanno cose differenti, è difficile ricreare lo stesso sentimento e la stessa professionalità che ha lui per questa squadra. I calciatori si comprano, i leader si formano con il lavoro nel tempo”

Quale è il pensiero di Luciano Spalletti sugli scontri iniziali tra i tifosi di Napoli e La Spezia?

Bisogna sempre valutare chi c’è allo stadio, ci sono le famiglie e non si possono far vedere degli episodi del genere.

Lo stadio serve a tutti per divertirsi, passare un bel pomeriggio e tifare.

Sono momenti che spaccano il cuore in questo sport, non devono succedere questi episodi negli stadi; poi bisogna capire i motivi ma vanno sempre condannate queste cose.

Napoli Torino Calcio Serie A 2021-2022 (21) MERTENSMertens resterà?

Il Napoli deve mantenere questa qualità tecnica, dalla fase offensiva si creano i presupposti per fare gol.

Per Mertens la storia parla per lui, quello che ha fatto per questa squadra fa di lui un leader di cui il calcio ha bisogno per fare cose importanti.

A cura di Luigi Matrone


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

F1, FP2 GP Monaco: Leclerc detta il passo, ma ottimo Hamilton

La premessa va fatta ed è sempre la stessa: è solo venerdì, siamo solo nelle prove libere, ma dalle FP2 del GP di Monaco...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare