Serie A: 3’ giornata delle big

Serie A: si è conclusa anche la terza giornata di questo campionato e nessuna squadra è arrivata a punteggio pieno in classifica.

Serie A: si è conclusa anche la terza giornata di questo campionato e nessuna squadra è arrivata a punteggio pieno in classifica.

Si conclude anche questa terza giornata di campionato italiano.

Ieri si è concluso e già domani inizierà la quarta giornata di Serie A.

Solo due big in questo turno sono riuscite a portarsi a casa i 3 punti e sono Lazio e Milan.

L’unica big squadra che ha perso è stata l’Inter di Inzaghi (l’Inter ha perso all’olimpico contro la Lazio per 3 a 1).

Le altre big (Juventus, Napoli, Fiorentina e Roma) hanno tutte pareggiato.

Ecco i risultati delle big in questa terza giornata di campionato:

Serie A Lazio-Inter 3-1
Credit: profilo ufficiale Twitter SS Lazio

Lazio-Inter (3-1)

In tanti davano per scontata la vittoria dell’Inter contro la Lazio, ma Sarri riesce a stupire tutti col suo gioco e la Lazio batte per 3-1 l’Inter.

I marcatori di questa gara sono stati Felipe Anderson (40’), Lautaro Martinez (51’), Luis Alberto (75’) e Pedro (86’).

I cambi di Sarri sono stati decisivi con Luis Alberto e Pedro che riescano a ribaltare il risultato e a portare i 3 punti alla loro Lazio.

L’Inter ha perso questa gara a causa dei cambi: prima del 70esimo minuto, Inzaghi fa uscire Dimarco, Dumfries e Lukaku (cambi che sono stati decisivi per la vittoria della Lazio e anche per questo motivo l’Inter non è più riuscita a mettere paura alla squadra di casa).

L’Inter al minuto 51 riesce a segnare il goal del pareggio con Lautaro ma alla fine la Lazio stravolge l’Inter in casa e la squadra di Sarri vola tra le prime posizioni.

 

Juventus-Roma (1-1)

La Juventus gioca una buona gara ma la Roma di Mourinho resiste fino all’ultimo secondo riuscendo così a portarsi un punto a casa.

I marcatori di questa partita sono stati Vlahovic (2’) e Abraham (69’).

La Juventus riesce a passare subito in vantaggio con la sua punta di diamante (Vlahovic).

Al minuto 25 la Juve riesce a trovare il goal del raddoppio con Locatelli ma l’arbitro lo annulla per fuorigioco.

Invece, al minuto 69, la Roma riesce a trovare il goal del pareggio su calcio d’angolo con Abraham (su assist di Paulo Dybala).

Il match tra Juventus e Roma finisce 1-1 ed entrambe le squadre di portano a casa un punto che può essere importante per la classifica finale.

 

Milan-Bologna (2-0)

Il Milan gioca un’ottima partita contro il Bologna e dopo un solo turno, ritrova la vittoria.

I marcatori di questa gara sono stati Leao (21’) e Giroud (58’).

Leao si conferma ancora una volta uno dei migliori esterni in circolazione (in questa partita ha trovato sia il goal sia l’assist).

Giroud rimane in campo per tutta la partita e al minuto 58 riesce a segnare il suo primo goal stagionale.

Buona partita anche da parte di De Ketelaere che davanti ai propri tifosi riesce a trovare il suo primo assist con la maglia rossonera.

Il Milan, dopo il pareggio con l’Atalanta, ritrova la vittoria in casa contro il Bologna e torna tra le prime posizioni.

Serie A Napoli Fiorentina
FONTE FOTO: Ssc Napoli Twitter
Serie A Napoli Fiorentina
FONTE FOTO: Ssc Napoli Twitter

Fiorentina-Napoli (0-0)

L’ultimo big match di questa terza giornata di serie A è stato proprio Fiorentina-Napoli.

Partita equilibrata tra la squadra toscana e quella campana che si aggiudicano un punto a testa.

In questa partita non ci sono stati dei mercatori.

Terzo pareggio consecutivo per la viola che dopo gli 0-0 con Empoli e Twente, arriva anche quello contro il Napoli.

Prestazione un po’ sottotono da parte dell’attacco del Napoli.

Buona prestazione da entrambe le squadre per quanto riguarda la zona difensiva.

Il Napoli di Spalletti non riesce ad arrivare a punteggio pieno e dunque rimane al primo posto in classifica a parità di punti con Milan, Lazio, Atalanta, Torino e Roma.

 

Simone Improta

 

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


ULTIME NOTIZIE