Napoli-Inter, De Laurentiis: “L’Arabia mi ha stupito. La Lega in Italia non funzione”

LEGGI ANCHE

Visite : 0

La Supercoppa Italiana è dell’Inter. La squadra di Inzaghi batte il Napoli per 1-0 grazie alla rete di Lautaro Martinez nei minuti di recupero. Una sconfitta, quella maturata nella sfida contro l’Inter, che fa tanto male al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis che, al termine del match, ha analizzato la finale di Supercoppa all’interno dell’intervista ai microfoni di Mediaset. Di seguito le sue parole.

Napoli-Inter, De Laurentiis nell’intervista post: “Rocchi sta vivendo un incubo”

De Laurentiis, come valuta la partita di questa sera?

“Siamo in pieno mercato e abbiamo già fatto 3 acquisti: uno sta giocando e 2 sono arrivati qui negli ultimi giorni. Gli altri 2 sono in entrata. Questa sera, però, ho visto un Napoli in crescita. Nonostante l’inferiorità numerica e tutte le assenze ho visto una squadra che ha dato filo da torcere a un’Inter che è stata abbastanza imprecisa. La cosa meravigliosa di questa Supercoppa che ho anche contrastato all’inizio è la tempistica. Quando si gioca troppo non si possono esaltare altre competizioni, per di più fuori dall’Italia. Credo che dall’anno prossimo con l’aumento delle partite che la Uefa ha già imposto penso che questa Supercoppa non abbia bisogno di esistere. Mi ha stupito scoprire un Paese come l’Arabia che ha una crescita potentissima che vedremo nei prossimi mesi”.

Come valuta la prestazione dell’arbitro?

“A me dispiace per Rocchi che sta vivendo una specie di incubo. Non mi va di documentare come farebbe un tifoso. La debolezza quest’anno degli arbitri parla da sola. Mi dispiaceva per Rocchi in quanto mi chiedevo chissà quale ulteriore imbarazzo avrebbe provato questa sera. Per quanto la competizione deve rimanere tale, deve essere anche una festa. Noi dovevamo proporre noi stessi anche all’insegna del calcio spettacolare: se mi lasci indietro non ho da questa possibilità. Ma il problema in Italia è che la Lega non funziona: le espulsioni le paghiamo anche in campionato, quindi, questa Supercoppa rischia di sanzionare anche la Serie A”.  


Virtus Junior Stabia vs Asd Cimitile: Le foto dei protagonisti in campo e dei tifosi

Lo spettacolo offerto in campo dai calciatori sia della Virtus Junior Stabia sia del Cimitile e il pubblico presente sugli spalti
Pubblicita

Ti potrebbe interessare