23.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Maggio 24, 2022

Nuovo infortunio in casa Napoli. Il calciatore rischia di finire la stagione

Da leggere

Domenica i tifosi del Napoli hanno dovuto ingoiare un boccone amaro dopo la sconfitta con il Milan che potrebbe pregiudicare il sogno scudetto. Il popolo azzurro ora deve assorbire anche le conseguenze di un nuovo infortunio in casa azzurra.

Il Napoli dovrà lottare in queste altre 10 partite di Serie A sperando in passi falsi di Milan e Inter per continuare il sogno scudetto ma nel frattempo dovrà conquistare punti per assicurarsi un posto in Champions League considerato che Juventus e Atalanta si fanno minacciosa.

Dopo la disfatta dello scorso anno con la zona Champions persa all’ultima giornata sarebbe una delusione troppo grossa che inciderebbe anche sulle casse societarie.

Il Napoli nella giornata di ieri ha comunicato di aver un nuovo infortunio in squadra. Sfortunatamente si parla di un top player ovvero del portiere Italiano Alex Meret su cui i partenopei puntano molto per la prossima stagione.

Il comunicato della S.S.C. Napoli in merito all’infortunio:

“Il giocatore durante l’allenamento di ieri ha subito una frattura del processo traverso di sinistra della seconda vertebra lombare.”

Il calciatore ad oggi ha disputato sole 12 presenze, tra campionato e coppa Italia con un minutaggio totale di 1064 minuti giocati.

Meret è già stato vittima di altri infortuni in questo ultimo anno: frattura subita ad agosto e positività al Covid a Gennaio.

Le notizie che trapelano dallo spogliatoio azzurro fanno temere che il portiere dovrà stare fermo ai box almeno 21 giorni prima di poter tornare in campo.

A meno che non ci siano risposte particolarmente positive da parte del giocatore azzurro al processo riabilitativo si parla quindi di ben circa 3 settimane di stop.

Di conseguenza, se tutto dovesse andare per il verso giusto, Meret dovrebbe tornare disponibile per la sfida del 3 aprile contro l’Atalanta, gara valida per la 31esima giornata di campionato.

Il calciatore oltre a saltare 3 partite importanti di campionato dovrà purtroppo saltare anche la sfida dell’Italia contro la Macedonia valida per la qualificazione ai mondiali del Qatar 2022. Il rammarico per il portiere è davvero tanto perché non avrebbe voluto saltare questo appuntamento dopo aver vinto l’Europeo.

Per il portiere azzurro queste saranno 3 settimane dure durante le quali tra l’altro dovrà anche ragionare in merito al possibile rinnovo del contratto con il Napoli.

L’altro portiere, Ospina,  (come Malcuit e Mertens n.d.a.) non rinnoverà il contratto e dunque Meret potrebbe essere definitivamente il portiere titolare del Napoli a partire dalla prossima stagione.

A cura di Simone Improta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy