24.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Editoriale Napoli, si va in Champions ma lo scudetto è lontano

Da leggere

 

Il Napoli gioca una grande partita contro il Sassuolo e con il pareggio della Roma, torna ufficialmente in Champions League dopo 2 anni.

È ufficiale, il Napoli tornerà a giocare la Champions League dopo 2 anni.

L’obiettivo posto ad inizio stagione è stato raggiunto ma il rammarico per non aver vinto le partite contro Empoli, Roma e Fiorentina è ancora presente.

In queste partite il Napoli poteva dimostrare di essere una squadra da scudetto ma così non è stato.

Le partite contro Fiorentina, Roma ed Empoli hanno rappresentato un fallimento per il team di Luciano Spalletti e queste erano partite significative per lo scudetto.

 

Le azioni salienti di Napoli – Sassuolo:

Il Napoli gioca una grande partita dall’inizio alla fine infatti in soli 20 minuti riesce a segnare 4 goal contro la squadra di Dionisi grazie alle reti di Koulibaly, Mertens, Lozano ed Osimhen.

Il Sassuolo fino a quel momento non riesce ad esprimere il suo gioco.

Al minuto 46 l’arbitro fischia la fine del primo tempo con un Napoli che fino a quel momento ha dominato sul Sassuolo.

La squadra di Spalletti nel secondo tempo riesce a segnare altri 2 goal al Sassuolo con Mertens e Rrahmani.

Il Sassuolo al minuto 87 riesce a trovare la sua prima rete in questa partita con il centrocampista Francese Lopez.

 

Inter e Milan vincono, il Napoli torna alla vittoria dopo 3 turni falliti.

Sono ancora tanti i rimpianti per non aver giocato così bene anche contro Fiorentina, Roma ed Empoli ma comunque il club azzurro riesce a qualificarsi in Champions (grazie al pareggio della Roma contro il Bologna).

Il Milan riesce a vincere anche contro la Fiorentina che dopo questa sconfitta con i rossoneri, dovranno dare il 100% nelle prossime gare di campionato per riuscire a qualificarsi ad una prossima competizione Europea.

La squadra di Pioli ci crede veramente in questo scudetto e lo sta dimostrando giornata dopo giornata.

L’Inter come il team di Pioli riesce a vincere e a portarsi a casa questi 3 punti (contro l’Udinese) che possono essere molto importanti per la corsa scudetto dove la contende solo col Milan.

La corsa scudetto (tra Inter e Milan) è sempre più aperta e qui un errore può essere decisivo.

La classifica ad oggi ci mostra un Milan al primo posto con 77 punti, l’Inter al secondo posto con 75 punti ed il Napoli al terzo posto con 70 punti.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook!

Simone Improta/Redazione Sportiva

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy