Daspo, emessi 8 provvedimenti dal Questore di Napoli

Daspo, emessi diversi provvedimenti dal Questore di Napoli relativamente a gare della SSC Napoli in Champions League

LEGGI ANCHE

Il Questore di Napoli ha adottato 4 provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (DASPO), della durata di un anno, nei confronti di altrettanti tifosi napoletani, di età compresa tra i 17 e 26 anni per fatti accaduti relativamente a gare di Champions League.

Tre di essi, poco prima dell’inizio della partita di calcio Napoli-Ajax, disputata lo scorso 12 ottobre presso lo stadio “Maradona”, avevano scavalcato dal settore inferiore della curva “A” a quello superiore, mentre un altro, durante lo stesso incontro, aveva scavalcato dal settore inferiore della curva “B” a quello superiore; i quattro erano stati denunciati per scavalcamento in occasione di manifestazioni sportive.

Un altro daspo, della stessa durata, è stato emesso nei confronti di un 29enne napoletano che, poco prima dell’inizio dell’incontro di calcio Napoli-Rangers, disputato lo scorso 26 ottobre, era stato denunciato per violenza nei confronti di uno steward.

Ancora, altri due provvedimenti, della durata di un anno, sono stati irrogati nei confronti di due napoletani di 23 e 18 anni che, il 12 giugno 2021, erano stati denunciati per rissa.

Infine, un ultimo provvedimento, della durata di due anni, è stato emesso nei confronti un napoletano di 28 anni che lo scorso lunedì è stato denunciato per tentata estorsione e perché sorpreso a svolgere l’attività di parcheggiatore abusivo.

Juve Stabia: Non c’è 2 senza 3 il record di 4 stabiesi!

I record sono fatti per essere battuti e in tema promozione in Serie B c'è chi ha staccato altri personaggi della storia giallo-blu
Pubblicita

Ti potrebbe interessare