Trebisacce, con lo stadio Giuseppe Amerise, sempre sul podio

CS - TREBISACCE - LO STADIO GIUSEPPA AMERISE PREMIATO

Trebisacce, col “capitano” Franco Mundo, vince anche nello sport. È lo stadio Giuseppe Amerise il più bello e colmo di significato per la Calabria.

Lo stadio Giuseppe Amerise di Trebisacce ha vinto il contest indetto dal network CalabriaDilettanti.it finalizzato ad individuare lo Stadio “Più bello, più affascinante e più colmo di significato della Calabria”.

Un risultato deciso dal pubblico, che ha votato nell’arco temporale di 24 ore dalla proposta di ogni campo esprimendo il massimo gradimento per lo Stadio G. Amerise di Trebisacce, dimostrando ancora una volta, che chi pensa al bene dei propri concittadini, non può esimersi dal pensare anche allo Sport, formativo e molto importante per lo sviluppo delle nuove generazioni.

Un successo quello ottenuto che rappresenta sicuramente un buon augurio per la ripresa dei campionati di categoria che quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia del Covid-19 hanno sofferto particolarmente.

“Un risultato che premia il nostro impegno – ha affermato il Sindaco di Trebisacce Franco Mundo – che da sempre guarda con estrema attenzione al mondo dello Sport.

Lo Stadio G. Amerise ospita da tempo l’ASD Trebisacce, realtà che ha dato al nostro territorio importanti soddisfazioni e che siamo sicuri tornerà a brillare tra le grandi realtà del mondo del Calcio di categoria.

Offrire ai tanti sportivi, e soprattutto ai tifosi, una struttura di alto livello, sulla quale si stanno concentrando diversi progetti finalizzati ad ulteriori miglioramenti, era per noi una priorità sulla quale abbiamo lavorato con impegno.

Tanto è stato fatto e tanto ancora faremo per lo Stadio G. Amerise di Trebisacce, per completarlo e soprattutto per dotarlo della necessaria sicurezza strutturale e per gli spettatori.”

“Lo stadio G. Amerise – ha dichiarato il delegato allo Sport Mimmo Pinelli – rappresenta un’eccellenza del nostro territorio e una saggia scelta di investimento che l’Amministrazione comunale ha portato avanti.

Ovviamente non si può sbagliare quando si sceglie di investire nello sport, nei ragazzi e nelle infrastrutture capaci di aumentare il welfare cittadino. Lo Stadio G. Amerise, che sarà ancora oggetto di numerosi interventi e migliorie sotto diversi profili è già un punto di riferimento per tutti gli sportivi della zona Sibaritide-Pollino, ma continuerà a crescere sia sotto il livello dei servizi e strutturale.

Siamo orgogliosi del lavoro svolto.”

E noi, siamo orgogliosi di loro e dalla loro incessante e benefica opera. In ogni settore, vediamo “svettare” Trebisacce, dalla sanità, all’ambiente, passando per lo sport… l’unico modo possibile per sradicare il malaffare da questi tormentati quanto magnifici territori.

Nel caso specifico, benché sappiamo bene quanto il calcio sia diffuso e sponsorizzato ma anche a modo suo “corrotto”, proprio per quello…ci permettiamo di suggerire che in un così bel campo, si potranno svolgere anche altre attività sportive, come ad esempio il tiro con l’arco,che in Calabria stenta a diffondersi, rispetto ad altre regioni.

Avanti tutta, a Trebisacce sono fortissimi e non dimenticano mai che solo uno sguardo panoramico, permette di vedere davvero le reali esigenze di un territorio.

Grazie sempre a Franco Mundo, alla sua equipe e alle sinergie che sono capaci di creare con i territori limitrofi. Si può fare…

Trebisacce, con lo stadio Giuseppe Amerise, sempre sul podio / Francesca Capretta / Cronaca Calabria