Torre Annunziata, tre minorenni in manette scoperti a rubare nel cantiere del Penniniello

LEGGI ANCHE

Due minorenni tentano il furto nell’oplontino : arrestati un 13enne ed un 15enne nel cantiere del Penniniello.

Il fatto. I carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato due minorenni che, nei giorni scorsi, si erano introdotti abusivamente al’ interno di un cantiere edile sito all’isolato 18 del quartiere periferico della città oplontina, al confine con Boscoreale.

La scoperta. Le forze dell’ordine sono accorse dopo le segnalazioni ricevute a causa dell’attivazione del sistema allarmistico ed hanno scoperto, sul fatto, il 13enne ed il 15enne con ” le mani in pasta”: erano intenti a rubare  alcuni attrezzi Poi restituiti alle forze dell’ordine.

L’arresto e l’accusa. A seguito degli accertamenti, i due ladri minorenni sono stati arrestati e condotti  al Centro di Prima Accolgienza dei Colli Aminei a Napoli accusati di furto aggravato.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le mani della camorra sulla gestione dell’ospedale: duro colpo al clan Contini, in manette 11 persone

Scoperto sistema corruttivo all'ospedale di Napoli, 11 arresti nel clan Contini per infiltrazioni mafiose.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare