31.2 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Giugno 30, 2022

Siracusa-Viterbese 1-0: basta una magia di Tiscione

Da leggere

Il Siracusa dopo aver perso qualche giorno fa a Viterbo, si vendica al De Simone, potere del calendario e di questo pazzo campionato. Decide una magia di Tiscione.

La Cronaca:

Al pronti via, Tiscione, apparecchia la tavola per Catania ma la sua conclusione termina di poco al lato. I Leoni premono, Souare e’ scatenato ma l’occasione arriva al 25′ quando Catania serve Tiscione che esalta il bravo Valentini.
Al minuto 34′ passano i padroni di casa, grande giocata di Tiscione che va via, e di sinistro beffa il portiere ospite.
Prima del The Caldo ancora i Leoni provano a ruggire, rovesciata di Ott Vale e miracolo di Valentini e pochi secondi prima del duplice fischio, Bertolo colpisce la traversa dopo un piazzato del solito Tiscione. Nella ripresa i ritmi si abbassano, la Viterbese non punge praticamente mai ed il Siracusa controlla di autorita’, oltre alle sostituzioni, l’unica occasione degna di nota, capita al 72′ quando una punizione di Tiscione prova a beffare un attento Valentini. Con questa vittoria il Siracusa inizia a pensare alla salvezza mentre la Viterbese resta ancora nella Red Zone e se davvero si vuole tornare nei play off ci vorra’ e servira’ una Viterbese da battaglia gia’ dalla prossima partita.

IL TABELLINO:

SIRACUSA (4-2-3-1): Crispino; Daffara, Di Sabatino, Bertolo, Bruno; Ott Vale (75′ Del Col), Gio. Fricano (81′ Russini); M. Palermo, Tiscione, Souarè (66′ Parisi); Catania. A disp.: Genovese, Boncaldo, Gia. Fricano, Lombardo, Mustacciolo, Cognigni, Rizzo, Talamo, Vazquez. All. Raciti.

VITERBESE (3-5-1-1): Valentini; Rinaldi, Atanasov, Sini (74′ Molinaro); S. Palermo, Damiani (62′ Vandeputte), Baldassin, Cenciarelli (46′ Zerbin), Mignanelli; Bismark (46′ Pacilli); Luppi (42′ Polidori). A disp.: Thiam, Coda, Milillo, De Giorgi, Tsonev, Coppola, Sparandeo. All. Calabro.

ARBITRO: Bitonti di Bologna (Salvatori-Della Croce).

MARCATORI: 34′ Tiscione

Il migliore in campo e’ il folletto Tiscione. Goal partita, sempre nel vivo dell’azione e la sensazione e’ che con Catania si trova veramente benissimo in attacco. Oltre al goal bello, una partita di corsa, cuore ed anche tanti passaggi ultili per i compagni. Voto in pagella 7,5

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy