Categorie
Ultime Notizie Calcio Dilettanti

Real Forio il derby è tuo! Jelicanin regala i tre punti

Conte su punizione illude i bianconeri. Nella ripresa i foriani rimontano e conquistano i tre punti

ECCELLENZA-BARANO-REAL FORIO 1-2: Conte su punizione illude i bianconeri. Nella ripresa i foriani rimontano e conquistano i tre punti

Simone Vicidomini– Il Real Forio si aggiudica il derby isolano battendo per 2-1 al “Don Luigi Di Iorio” il Barano. I foriani rimontano il gol dello svantaggio messo a segno da Nicola Conte su punizione allo scadere del primo tempo. Il gol vittoria è di Jelicanin complice una deviazione di Mocerino, dopo il pareggio momentaneo su rigore di Gianluca Saurino (con qualche dubbio). La squadra di Flavio Leo dopo un primo tempo non brillante, nella ripresa ha saputo soffrire e portare a casa tre punti contro una diretta concorrente per la salvezza. La chiave tattica che ha portato i foriani a vincere è stato l’ingresso in campo di Ciro Saurino che ha messo ordine a centrocampo che nella prima frazione di gioco ha sofferto le trame di gioco degli aquilotti.

La squadra biancoverde conquista così la sue seconda vittoria in campionato contro un Barano che tutto sommato ha dimostrato di potersela giocare tranquillamente con grande coraggio ma penalizzato ancora una volta da alcuni episodi. Sicuramente la prestazione vista in campo dagli aquilotti fa ben sperare a Isidoro Di Meglio che dovrà lavorare e dare tempo ai nuovi arrivati di integrarsi nei sistemi di gioco. Tutto sommato è stata una partita giocata con botta e risposta da entrambi i lati, soprattutto Lamarra che è stato chiamato in causa su una conclusione di Cerase ad inizio ripresa che ha salvato il possibile 2-0 del Barano. Leo dalla panchina è stato bravo a mischiare le carte in tavola, affidandosi anche alle ripartenze di Castaldi e Sirabella.

LE FORMAZIONI- Il Barano deve rinunciare al difensore centrale Conte. Isidoro Di Meglio manda in campo l’undici iniziale con ben cinque under. Tra i pali Mennella, coppia centrale Monti e Mocerino con Rosi e Antonio Mennella terzini. In mediana Cerase, Nicola Conte e Scritturale con Rubino al centro dell’attacco supportato ai lati da De Stefano e Antignano. Sul fronte opposto il Real Forio si schiera con Lamarra a difesa della porta, Capuano (esordio) con Iacono al centro della difesa con Sirabella e Accurso laterali. In mediana Valentino anche lui dal primo minuto al fianco di De Luise. Sulle corsie esterne Castaldi e Annunziata con Gianluca Saurino e Jelicanin in avanti.

LA PARTITA – Dopo due minuti una incursione di De Stefano per poco non costringe Lamarra ad atterrarlo: il portiere tocca la palla e l’arbitro concede il corner al Barano. Aquilotti molto aggressivi, il Real Forio non riesce a ripartire dal basso per impostare un’azione corale. Di Meglio cambia impostazione, chiamando Cerase sulla destra e spostando Antignano sul lato opposto. De Stefano gioca più vicino a Rubino. Al 15’ ripartenza baranese, De Stefano tocca per Mennella il cui sinistro è debole e Lamarra para.

Minuto 22’ prima conclusione pericolosa del Real Forio: destro di Valentino in diagonale ma pallone che esce di un paio di metri alla destra di Mennella. Al 27’ i biancoverdi recuperano palla, Castaldi serve Valentino che non crossa in area ma calcia: conclusione che passa non lontana dall’incrocio dei pali. 3’ più tardi cross in area per Rubino che tenta la rovesciata ma il controllo gli consente l’appoggio a ritroso per Conte N. il cui destro dal limite viene deviato in angolo. Al 32’ Real pericolosissimo: Saurino riceve lungo, Mocerino non riesce ad anticiparlo e dà spazio al sinistro rasoterra dell’attaccate che sfiora il montante a Mennella battuto.

Occasionissima per il Barano al 42’: Rubino scambia con De Stefano che si presenta solo davanti a Lamarra che riesce a respingere il tiro ravvicinato dell’attaccante bianconero. In pieno recupero, il Barano passa: perfetta esecuzione su calcio piazzato di Nicola Conte, che manda il pallone nell’angolo alla destra di Lamarra.

Barano vicinissimo al raddoppio in avvio di ripresa. Rosi da destra serve Cerase che da posizione invitantissima scarica il destro ma grande è la risposta di Lamarra che con un colpo di reni salva sotto la traversa. Al 4’ discesa di Rubino sulla destra, suoera tre avversari e conclude da oltre venti metri ma Lamarra è ancora molto attento e para. In seguito ad una punizione di Saurino da venti metri (6’), Nicola Conte in barriera tocca con un braccio. L’arbitro indica il dischetto, ammonendo l’autore dell’1-0. Sul dischetto lo stesso Gianluca Saurino che batte Mennella: 1-1.

Leo, dopo aver spostato Castaldi alto a sinistra con Jelicanin che agisce sulla corsia opposta (Accurso va a fare il terzino destro, Sirabella avanza a centrocampo), richiama De Luise e inserisce Ciro Saurino. All’11’ ci prova Castaldi dalla sinistra: Mennella blocca. 2’ dopo è Jelicanin a impegnare Mennella. Con il nuovo schieramento, il Real Forio è meglio messo in campo e gioca di più in verticale. Al 27’ iniziativa di De Stefano che dalla destra entra in area ed esplode il destro: ottima la respinta sul primo palo di Lamarra. La spinta del Real Forio si esaurisce e il Barano riprende coraggio.

Al 34’ però il risultato viene ribaltato da Jelicanin che riceve sulla destra e calcia col mancino: c’è una deviazione di Cerase che spiazza Mennella. Di Meglio inserisce la punta Pirone al posto di Antignano. Nelle fila foriane, Cantelli prende il posto di Jelicanin. Il Barano chiude in dieci per l’espulsione di Mennella Antonio che stende Accurso e si becca il secondo cartellino giallo.

BARANO      1

REAL FORIO 2

BARANO: Mennella L., Rosi, Mennella A., Conte N., Mocerino, Monti, Antignano (37’ st Pirone), Scritturale (42’ st Petrone), Rubino, Cerase, De Stefano. (In panchina Castaldi, Di Iorio, Ruffo, Sorbo, Conte A., Mattera F., Buono). All. Di Meglio.

REAL FORIO: Lamarra, Accurso, Capuano, Sirabella, Iacono, Annunziata, Valentino (31’ st Sorrentino), Jelicanin(38’ st Cantelli), Saurino G., Castaldi (48’ st Verde), De Luise (8’ st Saurino C.). (In panchina Pasero, Trani, Sorrentino, Aiello, Pilato, Formisano). All. Leo.

ARBITRO: Paccagnella di Bologna (ass. Nocera e Cafisi di Nocera Inferiore).

MARCATORI: nel p.t. 47’ Conte N.; nel s.t. 8’ Saurino G. (rig.), 34’ Jelicanin.

NOTE: angoli 10-3 per il Barano. Ammoniti Mennella A., Capuano, Mocerino, Conte N., Saurino C. Espulso Mennella A. al 43’ per doppia ammonizione. Durata: pt 47’, st 51. Spettatori 200 circa.