Perugia-Como 0-1, Alvini: “Non giudico De Luca per un gol sbagliato”

LEGGI ANCHE

Alvini ha parlato nel post gara Perugia-Como 0-1: 

“Ottimo primo tempo ma il pareggio di mercoledì e la sconfitta di oggi hanno attestato che qualcosa qua in casa non funziona. Ma non parlerei di atteggiamento sbagliato. Oggi un pareggio sarebbe stato giusto. De Luca ha fatto fino ad oggi tutte e 31 gare, ha giocato il primo tempo da solo ed ha fatto benissimo. Poi nel secondo un pò meno con l’ingresso di Olivieri. Con le due punte volevamo vincerla ma abbiamo avuto meno linee di passaggio. Poi non è certo per un gol sbagliato che giudico Manuel (De Luca). Squadra non ha dato segni di cessione. Sicuramente ripartirà con la sua identità. Siamo a tre punti dai playoff, siamo vivi. Lavoro e tempo possono far diventare questa una squadra migliore. Forse certi successi importanti hanno illuso che si potessero bruciare i tempi del margine di miglioramento del percorso all’interno del progetto”. 

Tabellino

Perugia-Como 0-1

PERUGIA: 22 Chichizola, 6 Segre, 9 De Luca, 13 Beghetto (37′ st 4 Gyabuaa), 16 Ghion (12′ st 8 Burrai), 18 D’Urso (12′ st 11 Olivieri), 21 Curado, 23 Falzerano (37′ st 44 Lisi), 28 Kouan, 32 Zanandrea (27′ st 25 Santoro), 39 Sgarbi. A disp: 1 Fulignati (GK), 31 Megyeri (GK), 5 Angella, 14 Murgia, 49 Baldi. All.: Massimiliano Alvini

COMO: 1 Facchin, 4 Solini, 11 Parigini (19′ st 98 Bovolon), 14 Bellemo, 17 Ciciretti (27′ st Blanco), 20 La Gumina (30′ st 55 Peli), 25 Nardi, 27 Cerri (27′ st 9 Gabrielloni), 28 Vignali, 33 Cagnano, 44 Ioannou. A disp.: 12  Bolchini (GK), 66 Gori (GK), 8 Cabasci. All.: Giacomo Gattuso

ARBITRO: Marco Serra di Torino (Giuseppe Perrotti di Campobasso e Marco D’Ascanio di Ancona) IV Ufficiale: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia.  VAR: Valerio Marini di Roma 1   AVAR: Salvatore Affatato di Vco

RETI: 23′ st Ciciretti (C)

NOTE:  Ammoniti Ioannou, Cagnano, Ghion, Gyabuaa, Lisi

Carmine D’Argenio, Autore a VIVICENTRO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Individuata, grazie alle telecamere di Villa Rosebery,  la barca pirata che ha travolto Cristina Frazzica

Le riprese delle telecamere hanno permesso di identificare il responsabile dell'incidente mortale a Posillipo.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare