Novellino: “Consapevole della forza della Juve Stabia. A Messina gara importante”

LEGGI ANCHE

Walter Novellino, allenatore della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato con il Messina.

Le dichiarazioni di Walter Novellino alla vigilia di Messina-Juve Stabia sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Abbiamo lavorato bene consapevoli della gara difficile che andiamo a fare a Messina. Una gara importante per noi e per loro. Ho visto bene i miei ragazzi e sicuramente chi entrerà darà il massimo delle proprie possibilità. 

Mignanelli lo vedo meglio nei tre davanti. Dobbiamo sentire il dottore per Bentivegna. E’ un giocatore importante per me ma se non dovesse farcela abbiamo D’Agostino, Silipo e anche Rosa che può fare l’esterno. Vediamo anche come si dispone il Messina in campo ma abbiamo qualità. 

Sono consapevole della forza della mia squadra e questo mi da serenità nell’andare a Messina sapendo che affronteremo una squadra forte in ogni reparto. Abbiamo lavorato su diverse situazioni e e sono convinto che faremo bene. 

Barosi aveva visto un pò di stanchezza nel finale di gara e aveva rallentato un pò la situazione con l’Andria. Ma è un ragazzo giovane che ha fatto benissimo quest’anno e lo ha sempre dimostrato. 

Sono contento perchè se sono ritornato è perchè la società ha fiducia in me ed è fatta di persone perbene. Ora dobbiamo cercare di trovare qualcosa in più in questo finale ma del mio futuro si parlerà a suo tempo. 

C’è un’amicizia tra le due tifoserie, il prefetto fa le sue valutazioni che non conosco e ci dispiace tantissimo non avere la nostra tifoseria con noi. Vorrà dire che farò un pulmino con gli infortunati e gli squalificati che magari potranno venire loro con le bandiere (- ride – ndr). 

Sono tranquillo su chi potrà sostituire gli squalificati. Sono giocatori che mi piacciono molto e lo dimostreranno in campo. 

Ho molto rispetto per la squadra del Messina che sta ottenendo buoni risultati e che a Picerno domenica ha giocato in modo diverso facendo un 3-5-2. Sono aggressivi ma nei 90 minuti ci siamo anche noi”. 


Juve Stabia TV


Salvataggio Miracoloso a Bacoli: Due Medici Anestesisti Salvano un Uomo in Arresto Cardiaco al Lido Esercito

Due medici anestesisti intervengono prontamente e salvano un uomo di 60 anni in arresto cardiaco a Bacoli.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare