ACR Messina-Juve Stabia, la presentazione del match

ACR Messina-Juve Stabia, la presentazione del match: per i siciliani vale la salvezza, per le Vespe i playoff

LEGGI ANCHE

ACR Messina-Juve Stabia, la presentazione del match: per i siciliani è la gara della vita che può valere la salvezza, per le Vespe può rappresentare molto in chiave playoff.

I TEMI DI ACR MESSINA-JUVE STABIA.

Per il Messina la gara contro la Juve Stabia può davvero significare tantissimo nella lotta per evitare i playout. I peloritani sono quartultimi ad un punto dal Monterosi Tuscia quintultimo e a tre punti dalla salvezza diretta rappresentata dalla Turris in questo momento.

Il Messina ha avuto una svolta fondamentale da gennaio grazie all’arrivo di giocatori risultati poi decisivi come Kragl e Ragusa. Ma soprattutto è stato il ritorno di mister Ezio Raciti (già autore di una salvezza importante lo scorso anno dopo le parentesi iniziali rappresentate da Sullo e poi da Eziolino Capuano) a dettare la svolta in termini di risultati.

Con Raciti e il suo 4-2-3-1, 7 vittorie, 5 pari e 4 sconfitte con una buona media punti di 1,63 a gara. E la salvezza diretta per i peloritani non è più un miraggio. Tra le fila dei siciliani mancheranno per squalifica Celesia, il portiere Fumagalli e Curiale.

Anche la Juve Stabia avrà tre assenze pesanti per squalifica: Scaccabarozzi, Altobelli e Pandolfi. Per le Vespe, dopo il pari 1-1 con la Fidelis Andria, non è più il tempo di fare calcoli: vincere a Messina e cercare di fare più punti possibile nelle ultime due gare della stagione regolare.

La gara sarà diretta dal sig. Adalberto FIERO della sezione di Pistoia che è al suo quinto anno in Serie C. Fiero sarà coadiuvato da: Lorenzo GIUGGIOLI (assistente numero 1) della sezione di Grosseto; Alessandro MUNERATI (assistente numero 2) della sezione di Rovigo; Giuseppe SCARPATI (quarto uomo) della sezione di Formia.

PROBABILI FORMAZIONI ACR MESSINA-JUVE STABIA.

ACR MESSINA (4-2-3-1): Lewandowski; Berto, Balde, Ferrara, Versienti; Fofana, Mallamo; Konate, Grillo, Balde; Perez. 

Allenatore: sig. Ezio Raciti.

JUVE STABIA (4-3-3): Barosi; Maggioni, Cinaglia, Caldore, Mignanelli; Carbone, Berardocco, Ricci; Silipo, Zigoni, D’Agostino. 

Allenatore: sig. Walter Alfredo Novellino.

 

 

Juve Stabia TV


Juve Stabia presente a “La Notte Nazionale del Liceo Classico”

Juve Stabia, una delegazione si è recata in visita ieri pomeriggio al Plinio Seniore per "La Notte Nazionale del Liceo Classico"
Pubblicita

Ti potrebbe interessare