Napoli, si tratta ancora con l’Udinese per Samardzic: le ultime

LEGGI ANCHE

Il Napoli punta Lazar Samardzic. È lui il profilo scelto dalla società azzurra per rafforzare il centrocampo di Walter Mazzarri. La trattativa procede da un paio di settimane e nella giornata di 10 gennaio pare essersi avvicinata alla conclusione. Ancora da definire, però, sono i dettagli con il giocatore che ha comunque dato la sua massima disponibilità al trasferimento al Napoli in questa sessione di calciomercato. La volontà di entrambe le parti sarà quella di chiudere la trattativa il prima possibile, ma attenzione al possibile arrivo del Brighton, così come quello della Juventus che pare abbia chiesto informazioni al club friulano.

Non solo Samardzic: resta viva l’idea Ngonge per il reparto in attacco

Qualora l’accordo dovesse chiudersi per il meglio tra Napoli e Udinese, Samardzic sarà il secondo colpo messo a segno dagli azzurri che continuano a valutare anche Ngonge per l’attacco, in attesa di capire su quale difensore poter tentare l’affondo finale (in quanto la distanza è ancora ampia). L’idea del club partenopeo sarebbe quella di poter provare a insistere seriamente per l’attaccante del Verona solo qualora Zerbin – come però sembra essere – si trasferirà al Frosinone. Solo in caso di un’uscita nel reparto offensivo, perlomeno in questo reparto, il Napoli deciderà se intervenire o meno.

Napoli Zerbin

In difesa Perez

Anche in difesa, intanto, il Napoli guarda in casa Udinese: il nome valido è quello di Perez, ma attenzione anche a Martinez Quarta. Con la Fiorentina sono stati avviati i primi contatti, ma la trattativa non sembra ancora esser partita. Il Napoli però monitora, scruta e cerca di capire qualche possa essere l’occasione migliore da poter sfruttare per poter cercare di uscire da una crisi – quella che sta vivendo in questo periodo – che solo qualche mese fa, con la conquista del Tricolore, sembrava esser davvero impossibile.

Futuro Remoto Juve Stabia: esperienza verso freschezza, il rinnovo di Andreoni

Terzo appuntamento con la rubrica sulle Vespe di Castellammare di Stabia targata ViViCentro.it dal titolo eloquente “Futuro Remoto Juve Stabia”
Pubblicita

Ti potrebbe interessare