36.4 C
Castellammare di Stabia
giovedì, Agosto 18, 2022

Mertens: “Napoli, io mi sento un titolare”

Le sue parole

Dries Mertens ha parlato ai media belga dopo gli attentati di Bruxelles:

“Quello che so mi è stato raccontato da un mio amico che era all’aeroporto quando è successo l’attentato. C’erano sangue e feriti ovunque. Come è possibile che possa accadere questo in Belgio? Mercoledì in nazionale abbiamo parlato solo di quello che è accaduto e spero che tutti i feriti possano riprendersi bene. Ho ricevuto tanti sms e mail dall’Italia”.

SUL NAPOLI – “Qualche novità l’abbiamo mostrata in Europa League dove siamo stati solo sfortunati contro il Villarreal. Penso di essere un giocatore titolare nel Napoli anche quando parto dalla panchina. Ho sentito che Maradona mi ha fatto i complimenti: è motivo di grande orgoglio”.

Vivi Radio

Ultime Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy