marotta Juve Stabia
marotta Juve Stabia

Juve Stabia, Alessandro Marotta è un nuovo attaccante delle Vespe

Juve Stabia, Alessandro Marotta è un nuovo attaccante delle Vespe. Assegnato il numero 10 di maglia all’ex attaccante di L.R. Vicenza e Catania

Juve Stabia, Alessandro Marotta è un nuovo attaccante delle Vespe

 

Come anticipato nei giorni scorsi dalla nostra redazione, Alessandro Marotta, ex attaccante tra le altre di Catania e Vicenza, è ufficialmente un nuovo attaccante delle Vespe.

Nato a Napoli il 15 luglio 1986, Marotta ha iniziato la sua carriera in un club locale del Vomero. Nell’agosto 2002 viene ceduto alla Ternana. Dopo aver trascorso una stagione con lo Spoleto, nell’estate 2005, è stato ceduto in prestito al Olbia. Dopo un passaggio al Martina, nel gennaio 2007 viene ceduto in prestito all’Igea Virtus.

Nella stagione 2007-08, viene ceduto Scafatese in serie C2 in comproprietà. Poi un passaggio con l’Arrone nell’estate del 2008 che gli ha fatto guadagnare un contratto con il Bari nel giugno 2009. Poi viene prestato più volte.

Importante per la sua carriera la sua stagione al Gubbio nel 2009-2010 dove in Lega Pro Secondo Divisione segna 20 gol in 32 presenze e diventa il capocannoniere del campionato insieme a Daniel Ciofani.

Il 25 giugno 2010 il Bari lo riacquista con un contratto biennale per 60.000 euro. Il 3 luglio viene ceduto in prestito alla Lucchese dove segna 13 gol in campionato come capocannoniere della squadra. L’anno dopo firma un nuovo contratto biennale col Bari. Poi va in prestito prima alla Cremonese, poi a gennaio 2013 il passaggio al Benevento dove in due stagioni firma 17 reti.

Nel 2016-2017 firma un contratto biennale col Siena dove in 48 presenze in Serie C fa registrare ben 26 reti. Nel 2018-2019 viene acquistato dal Catania sempre in terza serie dove realizza 8 reti in 30 gare. Negli ultimi due anni ha giocato col Vicenza vincendo prima il campionato di Serie C lo scorso anno e poi giocando in Serie B in questa stagione. Ieri sera Marotta era in panchina in Vicenza-Venezia. Con il Lanerossi per il nuovo attaccante delle Vespe sono arrivati 8 reti in 33 presenze.

Di seguito il comunicato ufficiale della società stabiese con le prime dichiarazioni del nuovo attaccante delle Vespe.

“La S.S. Juve Stabia comunica di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive dal L.R. Vicenza Virtus, a titolo definitivo, dell’attaccante Alessandro Marotta, classe ’86.

Il calciatore, natio di Napoli, è cresciuto calcisticamente nel Fortis Spoleto per poi vestire le maglie, tra le altre, dell’Olbia, del Brindisi, del Gubbio, della Lucchese, del Bari, dello Spezia, della Cremonese, del Benevento, del Grosseto, della Robur Siena e del Catania.

Queste le sue prime dichiarazioni: “Sono contento di approdare alla Juve Stabia. Ho giocato al Menti tante volte e da quello di Vicenza arrivo a quello di Castellammare di Stabia. Una società importante e ambiziosa, sono felice e pronto a finire al meglio la stagione in corso per fare ancora di più nella prossima”.

Marotta ha scelto il 10 come numero di maglia.

S.S. Juve Stabia”. 

 

a cura di Natale Giusti 

CAMBIA GDPR