27.7 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Maggio 24, 2022

Koulibaly, il suo futuro sempre più in dubbio

Da leggere

Koulibaly, il suo futuro sempre più in dubbio

Testa al campo ma anche un po’ al mercato. Quest’anno la sessione estive per gli azzurri si prospetta bollente: tra acquisti, cessioni e dubbi… in particolare su un giocatore.

 

Un nome: Kalidou Koulibaly

Nome sulla bocca di tutti è Kalidou Koulibaly. Il difensore azzurro è sempre, in ogni sessione estiva, al centro di numerose trattative. Mai come quest’anno l’idea sembra orientarsi verso un possibile addio di Koulibaly e che davvero quella del 2021 possa essere la sua ultima stagione in azzurro.

 

Dalla Spagna all’Inghilterra

Sullo sfondo ci sono un paio di squadre intenzionate a comprare il difensore di Rino Gattuso. Dalla Spagna, secondo le ultime, c’è un forte interessamento del Barcellona, ma la pista invece legata alla Premier League non è assolutamente esclusa, contando che già l’anno scorso il Napoli era in contatto per la cessione di Koulibaly col City, che poi alla fine ha scelto Ruben Dias. Questo forse fa già capire l’impossibilità della squadra di Guardiola di riprovare l’operazione. Squadre inglesi che possono farsi sotto ci  sono come lo United, Liverpool e volendo Tottenham. Staremo a vede anche quanto costerà e varrà per De  Laurentiis: l’anno scorso si partiva la valutazione oscillava tra i 75-80 milioni.  Chissà che quest’anno, se la decisione è quella di salutarsi, lo stesso presidente non possa fare un passo indietro e abbassare le sue pretese.

 

Ramadani osserva, Koulibaly attende

Sul tema Koulibaly ne ha parlato oggi anche il giornale Il Mattino. A tal proposito, ecco quanto riportato dalla testata giornalistica:

“Per il senegalese bisogna capire quale è il prezzo fissato da De Laurentiis: dai vertici societari non arriva un’indicazione precisa, neppure sulla volontà di cedere o meno. Un atteggiamento che ha portato Ramadani a rappresentare a Koulibaly la possibilità di essere ceduto, ma senza trattative concrete, al momento. Gli interessamenti, però, sia dalla Spagna(Barcellona), che dalla Premier non mancano e saranno approfonditi”

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy