27.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Luglio 4, 2022

Rileggi LIVE – Juve Stabia vs Turris finisce 4-1

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia-Turris, segui la diretta testuale del match dallo stadio “Romeo Menti”. Torna al “Menti” il derby delle accese sfide degli anni ’90

LIVE – Juve Stabia-Turris 4-1 (22°,24°, 8°s.t. Marotta, 33° Giannone, 10° s.t. Garattoni)

 

48° Finisce sul 4-1 per le Vespe contro la Turris. Grande vittoria della Juve Stabia in una gara condizionata nel primo tempo anche da un forte vento che favoriva il pressing della Turris. Nel secondo tempo partita in ghiaccio con il terzo gol di Marotta assolutamente spettacolare in mezza girata al volo e poi la zampata di Garattoni per il 4-1 definitivo. Mercoledì Vespe di scena a Viterbo ma da stasera la Juve Stabia arpiona il quinto posto in condominio col Foggia.

42° gran tiro al volo di Borrelli con palla che sibila vicino al palo alla destra di Abagnale.

40° ammonito Fabiano

34° giallo anche per Di Nunzio per un fallaccio su Ripa.

32° ammonito Alma per la Turris.

24° scambio Orlando-Marotta con l’ex Vicenza che va al tiro ma la palla termina alta sulla traversa.

21° ammonito Lazzari per perdita di tempo.

11° Alma sfiora subito il gol per la Turris, dopo il servizio dell’altro neoentrato Longo. Grande salvataggio nell’occasione di Mulè.

10° GGGOOLLLL DELLA JUVE STABIA: stavolta è Orlando a fare ammattire gli avversari sulla sinistra e a mettere un cioccolatino al centro per Garattoni che in scivolata non perdona e appoggia in rete. 

8° TRISSSSS DI MAROTTA: grande discesa di Vallocchia sulla sinistra e cross al centro per Fantacci che di testa colpisce il palo interno. Sulla ribattuta è lesto Alessandro Marotta 

6° palla persa da Scaccabarozzi che innesca Boiciuc che va al tiro dal limite con palla che termina in angolo.

5° ammonito Romano per la Turris per fallaccio su Marotta al limite dell’area.

SECONDO TEMPO

45° ancora grande parata di Lazzari su punizione battuta da Giannone. Il primo tempo finisce sul vantaggio per 2-1 delle Vespe su una coriacea Turris. Vantaggio tutto sommato meritato. Una buona Turris dalla cintola in su ma troppi errori in difesa di cui ha approfittato la Juve Stabia colpendo per due volte con Marotta. Dal canto suo la Juve Stabia deve fare qualcosa in più dietro perchè nel primo tempo ha subito troppo il gioco in attacco di mister Caneo andando più volte in affanno nelle chiusure.

43° angolo battuto da Giannone dalla destra e palla che per poco non si insacca in rete.

33° punizione dal limite in due, gran tiro di Giannone e papera di Lazzari che permette purtroppo il gol della Turris

28° Vespe vicino al tris. Fantacci di esterno sinistro con la palla che lambisce il palo alla destra di Abagnale.

24° ancora gol della Juve Stabia: grande azione di Orlando che si libera molto bene al limite e va al tiro. Ribatte il portiere Abagnale ma sulla respinta irrompe Marotta che non da scampo alla Turris e la mette dentro per il raddoppio delle Vespe. 

22° GGGOOOLLLLL DELLA JUVE STABIA: fallo di Giannone su Vallocchia. Va sul dischetto Marotta che spiazza completamente Abagnale

20° ammonito Loreto per la Turris per fallo su Fantacci.

13° grande azione della Turris che libera al tiro Persano con parata miracolosa di Lazzari che con la mano di richiamo mette in calcio d’angolo

12° clamoroso errore di Fantacci. Azione ben orchestrata dalla Juve Stabia con Orlando molto attivo che serve Scaccabarozzi sulla sinistra. Bellissimo cross rasoterra al centro per Fantacci che senza opposizione sbaglia un gol clamoroso tutto solo davanti ad Abagnale alzando la palla oltre la traversa.

9° Scaccabarozzi, tiro molto pericoloso dal limite che lambisce l’incrocio dei pali alla sinistra di Abagnale.

7° Turris ancora pericolosa con  Tascone di poco fuori sugli sviluppi di un angolo

4° risponde la Juve Stabia con un bel tiro dal limite di Vallocchia con Abagnale che si distende e mette in angolo non senza problemi. Sull’angolo, Marotta si gira bene e mette di poco fuori con una bella girata di sinistro al volo

3° buon inizio della Turris che conquista subito un calcio d’angolo

PRIMO TEMPO

Torna dopo diversi anni al “Romeo Menti” il derby Juve Stabia-Turris. Indimenticabili soprattutto le ultime sfide degli anni ’90 tra le due squadre, sempre disputate in una grandissima cornice di pubblico in partite sempre ricche di pathos e di adrenalina. Stavolta mancherà proprio l’elemento fondamentale della presenza del pubblico ma ciò nondimeno sarà una gara molto interessante e importante per ambedue le squadre.

Le due compagini arrivano in modo diametralmente opposto alla contesa di domani pomeriggio al “Menti” che avrà inizio alle ore 15. Da un lato le Vespe reduci probabilmente dal miglior momento della loro stagione con 5 vittorie, due pari e due sconfitte, al sesto posto in classifica in condominio col Foggia a 40 punti.

Dall’altro lato la Turris, passata da mister Fabiano a mister Caneo, che nelle ultime 10 partite ha conquistato solo 4 punti, ha solo 5 punti di vantaggio sulla zona playout e sarebbe penultima in un’ipotetica classifica per rendimento che tenga conto solo delle ultime 10 gare. Turris che però, rinvigorita dalla cura Caneo passato al 3-4-2-1, sembra dare segni di grande ripresa nelle ultime tre partite pur avendo perso le ultime due. Mancherà lo squalificato Lorenzini contro le Vespe.

Mister Bruno Caneo è un ex allievo di Gian Piero Gasperini di cui è stato il secondo al Genoa e come tale fa giocare la sua Turris con grande intensità, pressando in ogni zona del campo e giocando molto uomo su uomo come fa per esempio lo stesso Gasperini e anche il Verona di Juric, non a caso anch’egli allievo dello stesso tecnico dell’Atalanta.

Ancora una volta, nota dolente del match, quella che scenderà in campo contro la Turris sarà una Juve Stabia con tante assenze in mezzo al campo. Nelle ultime ore tre gravi infortuni hanno turbato non poco i sogni di mister Padalino. Si tratta del portiere Danilo Russo che ha riportato la lesione del menisco mediale senza alcun interessamento dei legamenti; Magnus Troest che ha riportato la lesione del retto addominale sinistro e infine altra costante purtroppo negativa di questa stagione, Iacopo Cernigoi che ha subito una lesione nella regione adduttoria destra. A queste assenze si aggiunge quella di Berardocco per squalifica, oltre a quelle di Lia, Fioravanti e Mastalli.

La gara sarà diretta dal sig. Stefano NICOLINI della sezione di Brescia. L’assistente numero uno sarà Francesco CORTESE della sezione di Palermo; l’assistente numero due Lorenzo POMA della sezione di Trapani; quarto ufficiale Fabio PIRROTTA della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto.

 

FORMAZIONI UFFICIALI 

JUVE STABIA (3-4-3): Lazzari; Mulè, Elizalde, Esposito; Garattoni (Bovo dal 21° s.t.), Scaccabarozzi, Vallocchia (Iannoni dal 33° s.t.), Rizzo; Fantacci (Suciu dal 21° s.t.), Marotta (Ripa dal 25° s.t.), Orlando (Borrelli dal 33° s.t.)

Allenatore: sig. Pasquale Padalino

TURRIS (3-4-2-1): Abagnale; Ferretti, Di Nunzio, Loreto; Da Dalt, Romano (Fabiano dal 28° s.t.), Tascone, D’ignazio (Alma dal 1° s.t.); Persano (Rainone dal 1° s.t.), Giannone (Lame dal 36° s.t.); Boiciuc (Longo dal 11° s.t.)

Allenatore: sig. Bruno Caneo

 

a cura di Natale Giusti

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

 

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy