Juve Stabia, risoluzione contrattuale con Della Pietra

Juve Stabia, comunicata la risoluzione contrattuale con l'attaccante Vincenzo Della Pietra, classe 2002, cresciuto nel settore giovanile

LEGGI ANCHE

Juve Stabia, ufficializzata la risoluzione contrattuale con l’attaccante Vincenzo Paolino Della Pietra.

Il comunicato ufficiale della Juve Stabia sulla rescissione con Della Pietra.

“La S.S. Juve Stabia comunica la risoluzione contrattuale con l’attaccante, classe ‘02, Vincenzo Paolino Della Pietra.

A Vincenzo, cresciuto nel nostro settore giovanile, vanno i ringraziamenti per quanto fatto e i migliori auguri per il futuro.

S.S. Juve Stabia”. 

La carriera di Vincenzo Della Pietra.

Vincenzo Della Pietra, nato ad Atripalda il 22 giugno del 2002, è diventato l’uomo copertina della Juve Stabia nella stagione 2021-2022 nella trasferta di Catanzaro con il gol allo scadere del match che assicurò alle Vespe un punto importantissimo contro una big del campionato di Lega Pro Girone C.

Della Pietra inizia la sua carriera di giovane calciatore tra le fila del settore giovanile del Napoli. A gennaio 2019 passa nell’Under 17 del Benevento dove resta fino al termine della stagione. Nell’estate del 2019 il passaggio alla Juve Stabia dove è stabilmente titolare nel settore giovanile.

Nella stagione 2020-2021 con Padalino allenatore, dopo alcune brillanti prestazioni con la Juve Stabia da titolare ad inizio stagione in prima squadra (a Vibo entra in maniera decisiva nell’azione del rigore procuratosi da Bubas e trasformato da Mastalli) viene ceduto in prestito al Genoa dove fa una buona esperienza nell’Under 19 del Grifone.

Tornato alla base alla Juve Stabia, parte titolare con mister Novellino in molte partite dello scorcio iniziale del campionato 2021-2022. Gare nelle quali Della Pietra mette in mostra tutte le sue qualità: grande impegno e dedizione alla causa oltre che una buona tecnica di base con continui rientri a centrocampo per non alterare gli equilibri della squadra nel 4-2-3-1 iniziale di Novellino, ma anche molta incisività in attacco.

Novellino lo impiega per diverse gare da punta centrale sia per l’arrivo ritardato di Eusepi che per l’infortunio alla spalla che costringe il bomber della Juve Stabia a stare fermo per diverse giornate ad inizio stagione.

In realtà però Della Pietra non è una vera e propria punta centrale: nasce seconda punta nel settore giovanile ma nonostante ciò si adatta benissimo anche al ruolo di prima punta sia nel 4-2-3-1 che nel 4-3-3.

Nel campionato scorso 2022-2023 poche le presenze di Della Pietra ma partì titolare per esempio nella gara più difficile: la trasferta di Catanzaro contro la vera corazzata del campionato dello scorso anno. A gennaio 2023 il passaggio in prestito al Monterosi e successivamente a fine campionato il ritorno alla base.

Juve Stabia TV


Juve Stabia-Turris, Menichini: nel secondo tempo più giusto il pari

Leonardo Menichini, allenatore della Turris, ha rilasciato alcune dichiarazioni in sala stampa al termine del match con la Juve Stabia
Pubblicita

Ti potrebbe interessare