Juve Stabia, numeri e curiosità della 14esima giornata

LEGGI ANCHE

Juve Stabia, i numeri della 14esima giornata di campionato: Vespe ancora migliore difesa d’Italia e seconda in Europa!

La Juve Stabia, con i numeri che scaturiscono dalla 14esima giornata del campionato di Lega Pro Girone C, è ancora la migliore difesa d’Italia con 5 gol subiti nelle prime 14 giornate. In C Padova 9 gol subiti in 14 gare e Torres 8 gol subiti in 14 giornate. In Serie A l’Inter 6 gol subiti in 12 gare.

Nei principali campionati europei al momento solo il Nizza nella Ligue One con 4 gol subiti in 12 gare (non 14 gare come la Juve Stabia) ha fatto meglio.

I tanti record della fase difensiva della Juve Stabia.

La Juve Stabia continua ad essere l’unica squadra in Lega Pro a non aver subito gol in casa (7 gare interne senza subire gol) ed è l’unica in assoluto ad aver subito solo un gol nei primi tempi finora: 14 primi tempi subendo solo il gol con la Casertana di Toscano.

10 clean-sheet nelle prime 14 di campionato è ancora record assoluto per le Vespe negli ultimi 20 anni di storia delle Vespe. Nel 2018-2019 7 clean-sheet nelle prime 14 giornate e anche nella scorsa stagione 7 clean-sheet ma con 8 punti in meno in classifica (21 rispetto ai 29 attuali alla 14esima giornata).

Thiam non subisce gol da 383 minuti (recupero escluso) dal gol di Calapai al 67’ di Casertana-Juve Stabia. Il precedente record di Thiam è di 537 minuti senza subire gol dal gol di Silipo al 55’ di Monterosi-Juve Stabia al gol di Valenti in Brindisi-Juve Stabia al 52’.

29 punti nelle prime 14 giornate sono il secondo miglior risultato per la Juve Stabia negli ultimi 20 anni. Stesso risultato della stagione 2016-2017 mentre nella stagione 2018-2019 i punti conquistati furono 36 dopo le prime 14 giornate (35 in classifica per il punto di penalizzazione).

Le note dolenti dell’attacco delle Vespe una curiosità sulle squadre che hanno giocato più partite nell’orario delle 20:45.

La Juve Stabia dopo lo 0-0 di ieri diventa solo l’undicesimo attacco del campionato con 16 gol fatti: 5 arrivano dagli attaccanti (4 Candellone + 1 Piscopo, ben 6 dai centrocampisti e 5 dai difensori (Baldi, Bellich 3, e Mignanelli).

Infine un dato che potrebbe essere considerato una mera curiosità ma che invece non lo è ed ha, a nostro giudizio, una sua valenza. Giocare alle 20:45 infatti crea di sicuro più problemi in quanto al recupero delle energie fisiche e mentali soprattutto quando si giocano molte gare alle 20:45 e bisogna poi affrontare lunghi viaggi per tornare a casa e riprendere gli allenamenti magari già il giorno dopo.

Ebbene la squadra che ha giocato più volte alle 20:45 è il Monopoli (10 volte su 14), seguita da Foggia, Picerno e Potenza (9 volte su 14). Poi la Juve Stabia (8 volte su 14, 5 gare alle 18:30 e una sola volta alle 14) insieme a Benevento, Casertana, Turris e Virtus Francavilla.

La squadra che ha giocato meno volte alle 20:45 è il Catania, solo 3 volte su 14 gare. In buona posizione anche Messina, Brindisi, Monterosi, Latina e Crotone (4 gare alle 20:45); Giugliano, Taranto e Avellino (5 gare alle 20:45) e infine Sorrento e Cerignola con 6 gare alle 20:45.


Juve Stabia TV


Pierobon è della Juve Stabia fino al 2026: acquistato dal Verona

Christian Pierobon sarà un centrocampista della Juve Stabia fino al 30 giugno 2026: trasformato il prestito dal Verona in acquisto a titolo definitivo.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare