Insigne a Premium: “Siamo una grande squadra, partita non decisiva”

E’ intervenuto ai microfoni di Premium, Lorenzo Insigne, alla fine del match tra i suoi e i bianconeri: “L’avevamo detto anche prima che non era una partita decisiva e continueremo a dare il massimo per arrivare più in alto possibile. Ci aspettavamo di avere qualche spazio in più. C’è stata quella deviazione e abbiamo perso, ma ora andiamo avanti e pensiamo a giovedì. Siamo convinti di essere una grande squadra, siamo venuti qui per imporre il nostro gioco come ci chiede sempre il mister. E’ una sconfitta che fa male ma l’importante è andare avanti e dare il massimo. Abbiamo fatto una grande gara, lo 0-0 era il risultato giusto. Sono contento della mia prova, ho dato il massimo come in ogni partita, mi sono sacrificato molto in fase difensiva perchè Cuadrado spingeva molto. Abbiamo preparato la partita come tutte le altre, in ogni partita ci alleniamo con la stessa intensità. Ringraziamo i tifosi che ci stanno sempre vicino, l’unica promessa che possiamo fargli è che giocheremo le prossime 13 partite come 13 finali”.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 30 Gennaio: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 30 Gennaio è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #30Gennaio