Napoli live
Napoli live
Napoli-Samp credit foto: Twitter SSC Napoli

Il Podio Azzurro di Napoli-Sampdoria

Il Napoli ribalta la Sampdoria e centra la seconda vittoria consecutiva in campionato nel nuovo “Diego Armando Maradona”. In un primo tempo in chiaroscuro che non viene illuminato da nessun lampo di genio, passano i Blucerchiati con il gol in contropiede di Jankto. Nell’intervallo Gattuso effettua due cambi e ribalta il match.

Ecco il Podio Azzurro.

Medaglia d’oro: sul primo gradino del podio c’è Hirving Lozano. Il messicano parte dalla panchina per recuperare dai 70 minuti giocati in Europa League. Gattuso lo inserisce nell’intervallo per rilevare uno spento Politano. Il Chuky fa subito notare il cambio di passo e supera con semplicità Augello ripetutamente. Pareggia il match con un colpo di testa, non la sua specialità, dopo un ottimo inserimento. Propizia il gol del sorpasso con un cross preciso per il compagno di reparto Petagna.

Medaglia d’argento: sul secondo gradino del podio c’è Andrea Petagna. Dopo le tante critiche per le troppe occasioni sprecate tra campionato ed Europa League, ritrova un gol pesantissimo. La sua marcatura regala tre punti a Napoli ripetendo quanto era successo nel derby del “Vigorito” contro la Strega. Questo è il secondo timbro consecutivo in Serie A, dopo la marcatura nel recupero a Crotone a partita già acquisita.

Medaglia di bronzo: sul gradino più basso del podio c’è Dries Mertens. La prima occasione del match è la sua con un colpo di testa docile che non preoccupa Audero. È comunque uno dei più attivi, non resta bloccato sulla sua posizione ma svaria su tutto il rettangolo di gioco offrendo assistenza ai compagni. Bello lo scambio con Insigne nello stretto ma la conclusione del 24 non è all’altezza. Nella ripresa confeziona un preciso cross per Lozano che trova il pari.

Ascolta la WebRadio