GP Austria, gli orari! Torna la Sprint

LEGGI ANCHE

Inizia un grande tour de force in Formula 1 con quattro gare in cinque settimane. Si parte dal GP d’Austria

GP Austria, gli orari! Torna la Sprint

Dopo la settimana di sosta, la Formula 1 torna in pista con un grande tour de force chiamato “luglio”. Su ben cinque settimane – contando ovviamente il prossimo weekend – si scenderà in pista in ben quattro occasioni. Sarà dunque fondamentale per ogni squadra cercare di commettere il minor numero di errori possibili durante il weekend. La prima tappa è il GP d’Austria, casa della scuderia che in questo momento sta letteralmente dominando la stagione.

Red Bull: i padroni di casa

Per il fine settimana di casa, in Red Bull non sono previste grandi novità. La scuderia di Milton Keynes, dopotutto, non ne ha neanche l’urgenza. Verstappen è in questo momento il pilota per distacco più forte della griglia, con la vettura – ovviamente sempre per distacco – più forte delle altre. Attenzione però a Sergio Perez: se da un lato infatti Verstappen continua a vincere, dall’altro c’è un messicano che da dopo Miami – in cui Verstappen gli strappò la vittoria con una grande rimonta – non è più entrato in feeling con la RB19. Da parte sua si attende il riscatto, anche perché nella classifica piloti c’è un certo Fernando Alonso che si sta avvicinando sempre di più.

FONTE FOTO: Scuderia Ferrari Twitter

Cosa aspettarsi da Ferrari?

L’attenzione più grande è senza dubbio dedicata alla Ferrari. La prestazione in Canada – in cui Leclerc ha strappato la quarta posizione davanti a Sainz quinto – ha fatto tornare finalmente qualche piccolo sorriso a Maranello. La SF-23 sul tracciato di Montreal ha avuto un bel passo gara, ma non bisogna dimenticare che le caratteristiche del tracciato erano propense alla vettura tinta di rosso. Proprio per questo, l’Austria sarà un test molto importante per la Ferrari che, come annunciato nei giorni scorsi da Frederic Vasseur, porterà delle novità molto importanti. In base a quanto filtra, sulla SF-23 dovrebbe esser montato un nuovo fondo e nuova ala anteriore.

GP Austria, orari

Venerdì 30 giugno

Ore 13.30 Prove Libere 1

Ore 17.00 Qualifiche

Sabato 1 luglio

Ore 12.00 Sprint Shootout (in differita su TV8 alle 17:30)

Ore 16.30 Sprint (24 giri o 60 minuti, in differita su TV8 alle 19:00)

Domenica 2 luglio

Ore 15.00 Gara (in differita su TV8 alle 19:00)

Gori pubblicato ”Il Bilancio di Sostenibilità 2023”: Le radici di un impegno costante

Al Green Med Expo & Symposium uno stand dedicato all’illustrazione dei Contenuti e dei risultati conseguiti
Pubblicita

Ti potrebbe interessare