Gdf Napoli: furto di prodotti in un supermercato di Nola. Arrestato

LEGGI ANCHE

Gdf Napoli: Arrestato un pluripregiudicato autore del furto di numerosi prodotti all’interno di un supermercato di Nola.

Gdf Napoli: furto di prodotti in un supermercato. Arrestato

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno tratto in arresto un soggetto autore del furto di numerosi prodotti all’interno di un supermercato di Nola.

L’operazione è stata condotta dai finanzieri del Gruppo di Nola che, in seguito all’attivazione della Sala Operativa del sovraordinato Comando Provinciale, sono intervenuti in un supermercato di una nota catena di distribuzione dove era in corso una vera e propria “razzia”, da parte di alcuni soggetti, che sottraevano e occultavano rapidamente beni in vendita sugli scaffali.

Uno dei ladri (gli altri riuscivano a dileguarsi) veniva bloccato prima dagli addetti al supermarket e, subito dopo, dai finanzieri che immediatamente sopraggiungevano. I militari, avvalendosi anche del servizio di videosorveglianza, constatavano le modalità con cui era stato perpetrato il furto.

Il giovane fermato, di etnia “rom”, indossava una maglietta intima con un’apertura all’altezza dell’addome creata appositamente per occultare refurtiva in grande quantità. Il ventunenne, già colpito da precedenti penali per episodi della specie, è stato tratto in arresto e giudicato con rito direttissimo.

Cronaca Campania

Potrebbero interessare anche

‘Profumo di Mimosa’ all’ 88Musiclab di Castellammare di Stabia: connubio tra arte e musica in una serata magica
Dal 12 al 19 marzo al Teatro Kursaal di Castellammare di Stabia, si è tenuta una rassegna teatrale che ha fatto rivivere i trentacinque anni di lavoro della Compagnia degli Sbuffi.
Castellammare di Stabia. Inaugurata, contro violenza su donne e minori, “La casa di Imma”, uno spazio per l’accoglienza e l’ascolto di donne maltrattate e abusate. VIDEO
Il corso di secondo livello dell’IPSAR – Castellammare di Stabia ha dato vita ad una iniziativa per celebrare l’8 Marzo (festa della donna)
Il Museo archeologico di Castellammare di Stabia “Libero D’Orsi” si appresta a presentare il suo nuovo volto al pubblico.
Il caso di Vanessa Cella è purtroppo solo l’ultimo di una lunga serie di casi simili che si sono verificati in Italia negli ultimi anni. La chiusura delle indagini consente ora alle autorità di procedere con il processo.
Chiaro avvertimento mafioso a Castellammare. Questa mattina, nel quartiere collinare di Privati, è stata notata la testa mozzata di un maiale abbandonata a centro strada, con un biglietto e sopra impresse due iniziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ACCADDE OGGI 24 Giugno: Santi, ricorrenze e cenni storici

ACCADDE OGGI 24 Giugno è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #24Giugno
Pubblicita

Ti potrebbe interessare