33.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Luglio 2, 2022

Caserta: “Molti giocatori ancora fuori. Cercherò di recuperarne altri”

Da leggere

Il Mantova, prossimo avversario del Perugia, è reduce da una sconfitta, nel risultato addirittura superiore a quello che i ragazzi di Troise all’andata avevano inflitto al Grifo. Per Fabio Caserta la gara da parte del Mantova sarà piena di motivazioni, per l’immediata rivalsa.

La partita rinviata causa Covid con il Cesena, ha restituito a Caserta la settimana tipo di allenamenti, “che se da un lato consentono il recupero di determinati giocatori, dall’altro, se stavi andando bene, tolgono ritmo partita rispetto alle altre”. Ascoltiamolo nella Conferenza pre Mantova, mister Fabio Caserta:

“Parecchi giocatori saranno fuori anche oggi. Cercherò di recuperare Vano, Murano e Melchiorri. Rosi, Monaco e Minesso sicuramente out. Non è detto che, se sul mercato di riparazione prendi tanti calciatori, automaticamente vinci. Quelli che ho, hanno lavorato bene. C’è ancora tanto da fare, a partire da domani. Abbiamo provato sulla nostra pelle che quando imbarchi queste sconfitte (Il Mantova ha preso sei gol dal Padova) in ogni calciatore subentra la voglia di rivalsa. Se poi ci mettiamo la partita così importante come quella al Curi, mi aspetto una compagine avvelenata, calcisticamente parlando. – Cenno poi alla chiusura del calcio mercato -. Falzerano importante per noi; e tutti quelli che sono rimasti dall’anno scorso si sono allenati sempre bene. A Falzerano, poi, non è pesato il fatto di rimanere, anzi è sempre sorridente con i compagni. – Tornando al campo per la gara di domani -. Vano ieri molto dolorante, in pratica non si è mai allenato. L’augurio è quello che recuperi, ma resta difficile. Abbiamo avuto questa settimana il vantaggio del maggior recupero. Però stavamo bene con l’ultima vittoria ottenuta. Poi ci sarà il momento che dovrai recuperare e si concentreranno le gare. Non sapevo neanche di queste voci”.  – Con il riferimento alle stesse – “non si sa se fondate o meno”  -,  che si sono rincorse nelle ultime ore sul possibile cambio di mano in testa alla Società, si chiude il grosso della conferenza pre Mantova.   

 

Carmine D’Argenio

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy