Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Carboni: La sconfitta è una netta conseguenza di quello che abbiamo commesso in campo

Guido Carboni Lecce Juve Stabia

Al termine di Lecce vs Juve Stabia terminata con la sconfitta di misura delle Vespe con lo stesso risultato della gara d’andata, si è presentato in sala stampa Mister Guido Carboni:

“La sconfitta è una netta conseguenza di quello che abbiamo commesso in campo.

Nel primo tempo siamo stati ad aspettare troppo l’avversario, dopo aver realizzato la rete del pareggio abbiamo subito il loro gol su un errore in copertura, siamo ancora troppo fragili mentalmente.

Nel secondo tempo abbiamo tenuto bene il campo e potevamo far male in diverse occasioni.

Il risultato oggi contava relativamente, a nessuno piace perdere ma queste sono le partite che noi dobbiamo considerare di avvicinamento all’altro campionato che ci aspetta che saranno i playoff. In quell’occasione dovremo essere più convinti dei nostri mezzi ed evitare cali di concentrazione. Sono ancora convinto della bontà della rosa ma devo riuscire ad inculcare la giusta mentalità e convinzione ai miei ragazzi in vista proprio dei playoff.

Su chi merita di vincere il campionato tra Lecce e Foggia, posso dire che il Lecce ha un organico che si può solo invidiare,  ma il Foggia gioca da tempo insieme e ha un organizzazione di gioco migliore di tutte. Il Lecce in questo campionato ha commesso qualche passo falso e noi siamo ulteriormente un gradino sotto. Ora testa a queste ultime partite che ci restano ma soprattutto dobbiamo prepararci a disputare i play off. Sarà importante arrivarci in condizioni psicofisiche ottimali”.