Brindisi – Juve Stabia, la Curva Sud dice basta a questo teatrino

LEGGI ANCHE

Mancano meno di 24 ore alla disputa di Brindisi – Juve Stabia: in un primo momento la gara era prevista per domenica 8 ottobre 2023 alle ore 18:30 e manca quindi pochissimo tempo ai membri della Curva Sud e ai tifosi stabiesi per organizzare la trasferta.

Ricordiamo che per l’indisponibilità dello stadio Fanuzzi di Brindisi, oggetto di una profonda ristrutturazione, la partita è stata posticipata dalla Lega Pro a domani 10 ottobre 2023 sempre alle 18:30.

Altre 48 ore di tempo, quindi, concesse al Brindisi per sperare di poter disputare la prima gara stagionale tra le mura amiche.

Serve però l’ok della commissione comunale spettacoli e della Lega Pro la quale deve ratificare il completamento “effettivo” dei lavori per rendere a “norma” l’impianto.

Tante le voci che rimbalzano dal capoluogo di provincia pugliese e si susseguono tra chi è fiducioso e chi no.

Niente di ufficiale, ma solo voci; in questo bailamme a farne le spese sono sempre i tifosi, quelli che nutrono una passione forte per i propri colori, soprattutto quelli gialloblè che devono organizzare una trasferta non vicina in un giorno feriale (circa 4 ore di viaggio).

Proprio in questi momenti ci è pervenuto un comunicato della Curva Sud su Brindisi – Juve Stabia, che recita:

“IL “VOSTRO” CALCIO NON CI APPARTIENE!

Disertiamo.
Mai abbiamo disertato una trasferta negli ultimi anni e lasciato la squadra sola ma oggi è inconcepibile ciò che sta succedendo.
A meno di 24h dalla partita Brindisi – Juve Stabia non sappiamo ancora se si giocherà a Brindisi, o in un altro stadio, se la trasferta sarà libera o meno. Tutto questo viene dopo lo slittamento della partita da domenica 08.10 a martedì 10.10.
Ancora una volta ci ritroviamo vittime ingiustificate di un sistema calcio che continua ad anteporre i propri interessi a dispetto della passione e dei sacrifici di noi Ultras e non.
Stanchi dell’ennesimo teatrino che ormai da giorni accompagna l’attesa di questo match, la Curva Sud comunica che non parteciperà alla trasferta di domani in quel di Brindisi, a prescindere da quella che sarà, se mai arriverà, la decisione sul match di domani.
IL CALCIO È DEL POPOLO, RISPETTATE CASTELLAMMARE E LA SUA GENTE!

Curva Sud UJS”

A seguire questo è il commento del tifoso ed ex consigliere comunale Tonino Scala:

“Ad un giorno dalla trasferta a Brindisi della Juve Stabia non è ben chiaro dove si giocherà dopo il rinvio di domenica. Per la prima volta i ragazzi della curva annunciano a mezzo comunicato che non parteciperanno in segno di protesta.

Nel condividere ogni singola parola espressa in quelle poche righe e nell’esprimere la piena e incondizionata solidarietà ai ragazzi della sud dico che è una sconfitta per tutti. Per tutti quelli che amano il calcio.

So che può sembrare strano a chi vede nello sport solo un business, ma ci sono persone che vanno allo stadio per passione, per divertirsi, per gioire per le vittorie, per soffrire per le sconfitte.

Nella vita puoi cambiare compagno, compagna, partito politico, gusto per il cibo, gusti sessuali e musicali, ma non cambierai mai la squadra del cuore.

Trattare così chi fa sacrifici per poter fare una trasferta è un atto inqualificabile che merita il rispetto dovuto.

Chi non rispetta non merito di ricoprire incarichi in Federazione.

Un abbraccio ai ragazzi della curva sud e a quanti avevano preventivato di andare in trasferta con le famiglie.”


Juve Stabia TV


Buongiorno Stabia! Guida per il 9 Luglio 2024 a Castellammare di Stabia: Santo, Meteo e Cosa Fare

Scopri tutte le informazioni essenziali per trascorrere il 9 Luglio 2024 a Castellammare di Stabia: previsioni meteo, condizioni del mare, e suggerimenti per un giorno perfetto!
Pubblicita

Ti potrebbe interessare