Audace Cerignola-Juve Stabia, Rileggi LIVE 0-0

Audace Cerignola-Juve Stabia, segui il live testuale del match dallo stadio "Monterisi" di Cerignola in diretta dalle 20:45

LEGGI ANCHE

Audace Cerignola-Juve Stabia (Live) è un match spartiacque per entrambe le formazioni: gli ofantini vogliono continuare a crescere, le Vespe voglio consolidare il primato anche se l’obiettivo resta sempre la salvezza.

I TEMI DI AUDACE CERIGNOLA-JUVE STABIA.

La gara che va in scena alle 20:45 di lunedì 25 settembre alle 20:45 allo stadio “Monterisi” assume grande valenza per entrambe le compagini. Per gli ofantini guidati da mister Tisci si tratta di continuare nella crescita palesata nelle prime 4 giornate.

 

3 pareggi e una vittoria per il Cerignola che chiede alle Vespe il pass per continuare nella crescita e sperare di ripetere la splendida scorsa stagione culminata con il quinto posto finale e l’eliminazione ai playoff nel finale arroventato di Foggia.

La squadra è cambiata poco negli uomini ma molto da un punto di vista tattico. Si è passati dal 3-5-2 di Michele Pazienza, poi passato all’Avellino dopo l’esonero di Rastelli dopo sole due giornate, al 4-3-2-1 di mister Tisci che sta inculcando i suoi nuovi dettami tattici alla squadra.

 

La Juve Stabia dal canto suo vuole continuare nella sua striscia positiva fatta di 3 vittorie e un solo pareggio nelle prime 4 giornate di campionato che le sono valse il primato in classifica sia pure in condominio con la Turris dei miracoli di Bruno Caneo.

Per le Vespe di mister Pagliuca che continua a predicare umiltà e concentrazione, si tratta del secondo miglior risultato degli ultimi 20 anni di storia. Meglio di 10 punti in quattro gare si è fatto solo nella stagione 2018-2019 (promozione diretta in Serie B) quando di punti se ne conquistarono 12 nella prime quattro gare di campionato.

Thiam, portiere della Juve Stabia, non subisce gol da 305 minuti (dal 55° di Monterosi Tuscia-Juve Stabia, gol dell’ex Silipo) e i tre clean-sheet nelle prime quattro gare rappresentano il miglior risultato degli ultimi 20 anni di storia delle Vespe. Eguagliato infatti il record della stagione 2018-2019 quando i clean-sheet furono 3 nelle prime 4 gare (alla quarta Paganese-Juve Stabia 1-3).

Nella Juve Stabia che affronterà il Cerignola al “Monterisi” l’unico indisponibile sarà il solo Bentivegna alle prese con una infiammazione tendinea. Per il resto tutti a disposizione di mister Pagliuca.

IL DIRETTORE DI GARA.

La gara sarà diretta dal sig. Andrea Calzavara della sezione di Varese che è al suo quarto anno di direzione in Serie C.

Gli assistenti saranno: Marco Porcheddu della sezione di Oristano (assistente n. 1); Fabio Dell’Arciprete della sezione di Vasto (assistente n. 2); quarto uomo il sig. Valerio Pezzopane della sezione di L’Aquila.

FORMAZIONI UFFICIALI LIVE AUDACE CERIGNOLA-JUVE STABIA.

AUDACE CERIGNOLA (4-3-2-1): Krapikas; Russo, Martinelli, Allegrini (34° s.t. Ligi), Tentardini; Tascone (27° s.t. Ghisolfi), Capomaggio, Ruggiero (45° s.t. Sainz-Maza); D’Andrea (27° s.t. D’Ausilio), Leonetti (34° s.t. Sosa); Malcore.

A disposizione: Fares, Trezza, Coccia, D’Ausilio, Prati, Ligi, Sainz-Maza, Gonnelli, Vitale, De Luca, Rizzo, Sosa, Ghisolfi, Carnevale.

Allenatore: sig. Ivan Tisci.

JUVE STABIA (4-2-3-1): Thiam; Baldi, Bachini, Bellich, Mignanelli (23° s.t. Andreoni); Gerbo (23° s.t. Erradi), Leone; Piovanello (23° s.t. Marranzino, 48° s.t. Folino), Buglio (1° s.t. Piscopo), Romeo; Candellone.

A disposizione: Signorini, Esposito, La Rosa, Maselli, Piscopo, Meli, Guarracino, Folino, D’Amore, Andreoni, Rovaglia, Erradi, Picardi, Marranzino, Vimercati.

Allenatore: sig. Guido Pagliuca.

Ammoniti: 44° Mignanelli (J), 1° s.t. Baldi (J), 28° s.t. Martinelli (C), 42° s.t. Leone (J).

Espulsi:

Angoli: 6-4

PRIMO TEMPO LIVE AUDACE CERIGNOLA-JUVE STABIA.

5° Cross di Piovanello dalla destra con palla che sfila nell’area piccola e Romeo tenta di deviarla sotto misura ma la palla termina di poco fuori.

8° Ancora Romeo attivissimo in area di rigore con una deviazione volante ma para Krapikas.

10° Va al tiro ancora Piovanello con parata con qualche difficoltà di Krapikas.

21° Occasionissima per la Juve Stabia: da angolo battuto dalla sinistra, va al tiro in mischia Romeo dopo un primo tentativo di Baldi respinto con palla che va oltre la traversa da pochi metri.

31° Juve Stabia vicinissima al gol: Leone grande assist per Candellone che a due passi da Krapikas lo supera ma mette di poco alto sulla traversa. Occasione gol divorata dalle Vespe.

39° Azione di rimessa del Cerignola con Malcore che va al tiro ma para Thiam a terra senza alcuna difficoltà. Problemi per Bellich alla caviglia destra ma riesce a restare in campo.

44° Ammonito Mignanelli per la Juve Stabia.

46° Termina il primo tempo dopo un minuto di recupero con il risultato ad occhiali che sta molto stretto alle Vespe alle quali è mancato solo il gol in un primo tempo pressoché dominato dagli uomini di mister Pagliuca. Il Cerignola si è visto solo al minuto 39 quando ha impegnato Thiam con tiro di Malcore dopo un’azione di rimessa in cui la Juve Stabia si era fatta trovare scoperta.

SECONDO TEMPO LIVE AUDACE CERIGNOLA-JUVE STABIA.

1° Ammonito Baldi per la Juve Stabia.

17° Ammonito il tecnico della Juve Stabia, Pagliuca per proteste.

20° Cerignola pericoloso: da angolo battuto dalla sinistra, va al tiro Allegrini con palla di poco oltre la traversa.

28° Ammonito l’ex Martinelli per il Cerignola.

42° Ammonito Leone per la Juve Stabia.

49° Gran tiro di leone che sibila vicino alla traversa della porta difesa da Kaprikas.

50° Finisce 0-0 con un tempo per parte: il primo dominato dalla Juve Stabia, nel secondo tempo supremazia territoriale del Cerignola ma nulla di più. Juve Stabia in testa stavolta in condominio con il Latina.

 

 

 

 

 

 

 

Juve Stabia TV


Juve Stabia – Turris (1-0): Il podio e il contro podio gialloblè

Juve Stabia - Turris sul podio secondo la nostra opinione salgono Adorante, Buglio e Thiam. Sul contropodio ancora una volta nessuno!
Pubblicita

Ti potrebbe interessare