29.8 C
Castellammare di Stabia

Allontanamento Genitori Vittima Abuso a Caivano

LEGGI ANCHE

La decisione drastica degli assistenti sociali e del tribunale dei Minori ha portato ad allontanamento genitori vittima abuso sessuale, creando un clima di tensione in una vicenda che solleva interrogativi sulla protezione dei minori e l’efficacia dei servizi sociali.

Scioccante Decisione dei Tribunali: Allontanati i Genitori Di Una Vittima di Abuso a Caivano

In una decisione radicale, gli assistenti sociali e il tribunale dei Minori hanno giudicato i genitori di una delle due bimbe abusate a Caivano, ora tredicenne, “non in grado di badare ai propri figli”.
Questa drastica mossa è stata motivata da preoccupazioni per la sicurezza e il benessere dei minori, ma anche dal clima ostile legato al caso di abuso sessuale e agli arresti correlati.

La decisione ha portato all’allontanamento della giovane vittima e dei suoi fratellini, tutti minorenni, da Caivano. Attualmente, si trovano in una comunità protetta fuori dalla Campania, simile alla sorella maggiore.

La situazione è stata definita estremamente delicata dagli assistenti sociali.

Testimoni oculari hanno riferito minacce e atti di violenza contro le famiglie coinvolte. Alcuni individui, in alcuni casi associati a una figura di spicco del crimine locale, hanno preso di mira i genitori delle vittime, incluso il furto di uno scooter del fratello di una delle bambine e danneggiamenti alle auto di parenti delle vittime.

Il caso di Caivano solleva interrogativi sulla protezione delle vittime di abuso e l’efficacia dei servizi sociali. La sicurezza dei minori rimane la massima priorità. La vicenda è seguita da vicino, e ulteriori sviluppi saranno comunicati appena disponibili.

Referenza
Gazzettino Vesuviano


Sfollati per il bradisismo: Lettera a Mattarella da Napoli – “Situazione inaccettabile per un Paese civile”. Nuovo sciame sismico nei Campi Flegrei all’alba

Campi Flegrei, nuovo sciame sismico all'alba. Sfollati scrivono a Mattarella: "Situazione inaccettabile, servono interventi urgenti".
Pubblicita

Ti potrebbe interessare