27 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Unione Europea: il 1° Maggio 2004 si ha un drastico aumento dei membri

Da leggere

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

ACCADDE OGGI 1 MAGGIO – Unione Europea: nel 2004 si ha un drastico aumento dei membri. Entrano a farne parte dieci nuovi paesi: Polonia, Slovenia, Ungheria, Malta, Cipro, Lettonia, Estonia, Lituania, Repubblica Ceca e Slovacchia.

L’Unione europea, organizzazione.

L’Unione europea è il frutto del lavoro di quanti, uomini e donne, si adoperano concretamente per la costruzione di un’Europa unita.

Nel quadro di questo ambizioso obiettivo la convergenza tra i Paesi Membri per esercitare collettivamente, pacificamente e democraticamente la sovranità in settori d’importanza cruciale per i cittadini è un fatto senza precedenti nella storia.

L’UE ha creato un mercato unico e dinamico affinché persone, merci e capitali possano circolare liberamente, e, con il sostegno del progresso sociale e applicando il principio della concorrenza leale fa in modo che tale mercato comune vada a vantaggio dei più.

L’Unione europea, finalità

Le fondamenta costituzionali di tale edificio sono:

  • il trattato di Parigi che istituisce la Comunità europea del carbone e dell’acciaio (CECA) nel 1951, entrato in vigore il 23 luglio 1952
  • i trattati di Roma che istituiscono la Comunità economica europea (CEE) e la Comunità europea dell’energia atomica (CEEA o Euratom) nel 1957, entrati in vigore il 1° gennaio 1958

I trattati istitutivi sono stati poi modificati:

  • dall’Atto unico europeo nel 1986, entrato in vigore il 1° luglio 1987
  • dal trattato di Maastricht sull’Unione europea del 1992, entrato in vigore il 1° novembre 1993
  • dal trattato di Amsterdam del 1997, entrato in vigore il 1° maggio 1999
  • dal trattato di Nizza del 2001, entrato in vigore il 1° febbraio 2003
  • dal Trattato di Lisbona del 2007, entrato in vigore il 1° dicembre 2009, dal quale si è sviluppato il TFUE, Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea

I trattati hanno instaurato progressivamente legami giuridici sempre più stretti fra gli Stati Membri.

La legislazione dell’Unione si applica direttamente al cittadino europeo cui conferisce diritti specifici.

Gli Stati fondatori hanno deciso di costruire una Comunità economica europea (CEE) introducendo un mercato comune per una vasta gamma di prodotti e servizi per i quali venivano aboliti i dazi doganali.

L’assetto politico del continente ha subito una radicale trasformazione con la caduta del muro di Berlino nel 1989, la riunificazione tedesca del 3 ottobre 1990, la democratizzazione dei paesi dell’Europa centrale e orientale liberatisi dal controllo sovietico e l’implosione dell’Unione sovietica nel dicembre del 1991.

Il “trattato sull’Unione europea” (TUE) entra in vigore il 1° novembre 1993 e la CEE (Comunità economiche europee)diventa più semplicemente la «Comunità europea» (CE).

Integrando nel sistema comunitario un regime di cooperazione intergovernativa per taluni settori, il nuovo trattato crea l’Unione europea (UE) e fissa una serie di ambiziosi obiettivi:

  1. l’unione monetaria (realizzata il 01/01/2001),
  2. la cittadinanza europea e nuove politiche comuni;
  3. la politica estera e di sicurezza comune (PESC) e la sicurezza interna.

Nel marzo 2000 il Consiglio europeo decide la cosiddetta “strategia di Lisbona”.

L’obiettivo è fare dell’economia europea un concorrente atto a confrontarsi sui mercati globali con colossi come gli Stati Uniti o i Paesi di recente industrializzazione.

Ciò presuppone che tutti i settori, compreso quello sanitario, siano aperti alla concorrenza, che sia dato ampio spazio all’innovazione e all’investimento, e che i sistemi scolastici ed educativi siano in grado di rispondere alle esigenze della società dell’informazione.

L’Unione europea, stati membri (27)

Austria
Stato membro dell’UE dal 1995, membro della zona euro dal 1999, membro dello spazio Schengen dal 1997 e altre informazioni sulla partecipazione dell’Austria all’UE.
Belgio
Stato membro dell’UE dal 1958, membro della zona euro dal 1999, membro dello spazio Schengen dal 1995 e altre informazioni sulla partecipazione del Belgio all’UE.
Bulgaria
Stato membro dell’UE dal 2007 e altre informazioni sulla partecipazione della Bulgaria all’UE.
Cechia
Stato membro dell’UE dal 2004, membro dello spazio Schengen dal 2007 e altre informazioni sulla partecipazione della Cechia all’UE.
Cipro
Stato membro dell’UE dal 2004, membro della zona euro dal 2008 e altre informazioni sulla partecipazione di Cipro all’UE.
Croazia
Stato membro dell’UE dal 2013 e altre informazioni sul ruolo della Croazia nell’UE.
Danimarca
Stato membro dell’UE dal 1973, non partecipa alla zona euro, membro dello spazio Schengen dal 2001 e altre informazioni sulla partecipazione della Danimarca all’UE.
Estonia
Come è rappresentata l’Estonia nelle varie istituzioni dell’UE, quanto denaro versa e riceve, il suo sistema politico e i dati sul commercio
Finlandia
Stato membro dell’UE dal 1995, membro della zona euro dal 1999, membro dello spazio Schengen dal 2001 e altre informazioni sulla partecipazione della Finlandia all’UE.
Francia
Stato membro dell’UE dal 1958, membro della zona euro dal 1999, membro dello spazio Schengen dal 1995 e altre informazioni sulla partecipazione della Francia all’UE.
Germania
Stato membro dell’UE dal 1958, membro della zona euro dal 1999, membro dello spazio Schengen dal 1995 e altre informazioni sulla partecipazione della Germania all’UE.
Grecia
Stato membro dell’UE dal 1981, membro della zona euro dal 2001, membro dello spazio Schengen dal 2000 e altre informazioni sulla partecipazione della Grecia all’UE.
Irlanda
Stato membro dell’UE dal 1973, membro della zona euro dal 1999, non partecipa allo spazio Schengen e altre informazioni sulla partecipazione dell’Irlanda all’UE.
Italia
Stato membro dell’UE dal 1958, membro della zona euro dal 1999, membro dello spazio Schengen dal 1997 e altre informazioni sulla partecipazione dell’Italia all’UE.
Lettonia
Stato membro dell’UE dal 2004, membro della zona euro dal 2014, membro dello spazio Schengen dal 2007 e altre informazioni sulla partecipazione della Lettonia all’UE.
Lituania
Stato membro dell’UE dal 2004, membro della zona euro dal 2015, membro dello spazio Schengen dal 2007 e altre informazioni sulla partecipazione della Lituania all’UE.
Lussemburgo
Stato membro dell’UE dal 1958, membro della zona euro dal 1999, membro dello spazio Schengen dal 1995 e altre informazioni sulla partecipazione del Lussemburgo all’UE.
Malta
Stato membro dell’UE dal 2004, membro della zona euro dal 2008, membro dello spazio Schengen dal 2007 e altre informazioni sulla partecipazione di Malta all’UE.
Paesi Bassi
Stato membro dell’UE dal 1958, membro della zona euro dal 1999, membro dello spazio Schengen dal 1995 e altre informazioni sulla partecipazione dei Paesi Bassi all’UE.
Polonia
Stato membro dell’UE dal 2004, membro dello spazio Schengen dal 2007 e altre informazioni sulla partecipazione della Polonia all’UE.
Portogallo
Stato membro dell’UE dal 1986, membro della zona euro dal 1999, membro dello spazio Schengen dal 1995 e altre informazioni sulla partecipazione del Portogallo all’UE.
Romania
Stato membro dell’UE dal 2007 e altre informazioni sulla partecipazione della Romania all’UE.
Slovacchia
Stato membro dell’UE dal 2004, membro della zona euro dal 2009, membro dello spazio Schengen dal 2007 e altre informazioni sulla partecipazione della Slovacchia all’UE.
Slovenia
Stato membro dell’UE dal 2004, membro della zona euro dal 2007, membro dello spazio Schengen dal 2007 e altre informazioni sulla partecipazione della Slovenia all’UE.
Spagna
Stato membro dell’UE dal 1986, membro della zona euro dal 1999, membro dello spazio Schengen dal 1995 e altre informazioni sulla partecipazione della Spagna all’UE.
Svezia
Stato membro dell’UE dal 1995, membro dello spazio Schengen dal 2001 e altre informazioni sulla partecipazione della Svezia all’UE.
Ungheria
Stato membro dell’UE dal 2004, membro dello spazio Schengen dal 2007 e altre informazioni sulla partecipazione dell’Ungheria all’UE.

Per Approfondire, Consulta: Storia dell’Unione Europea

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook!  Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy