Quantcast

SSC Napoli - primo piano

Dinamo Kiev-Napoli, Sarri: “Sarà una gara difficilissima, non ci sono favoriti”

Sarri in conferenza stampa

E’ già tempo di ritornare in campo per il Napoli. Alla vigilia del match di Champions League contro la Dinamo Kiev, Maurizio Sarri, in conferenza stampa, ha presentato il match di domani sera: “Sarà una gara facile? E’ una cazzata. Sarà difficilissima, in un girone difficilissimo e non ci sono favorite. Non sono emozionato, essendo proiettato alla partita. Le sensazioni sono le stesse di una gara importante. E’ chiaro che non pensavo d’arrivare qui. L’ho sempre fatto come passione. Non mi accontento però. Vorrei continuare a divertirmi ancora per qualche anno. Domani sera vorrei che la squadra giocasse con la sicurezza che spesso mostra in campionato, imponendo il proprio gioco anche in Europa. La Dinamo dal punto di vista fisico può avere qualcosa più di noi, noi dobbiamo essere bravi a prendere iniziativa sul piano del palleggio, anche se loro sono abituati a fare la partita. Milik-Gabbiadini? I ballottaggi ci sono sempre, deve essere così. Gabbiadini lo vedo più sereno e sorridente, ha passato un agosto difficile ma sembra esserne uscito con grande forza e serenità. Deve continuare così, gli servirà anche per fare bene in campo. Milik a Palermo ha giocato una gran partita, nessuno l’ha sottolineato perché non ha segnato, ma ha giocato benissimo. Callejon? Sta bene, ha solo un problema alla man. Kiev Evgen Kacheridi? Non mi occupo dello scouting, ci siamo interessati a tanti centrali nel corso di questa estate. Ma se lui ha detto che il Napoli l’ha cercato evidentemente deve essere così…”

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania