Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - news

L’ ORDA AZZURRA – Sparnelli: “Non scherziamo! Il Napoli merita il secondo posto”

Ai microfoni di Vivicentro.it, nel corso della trasmissione L’Orda Azzurra, è intervenuto il giornalista Massimo Sparnelli. Queste le sue dichiarazioni:
“Nutro profonda stima per Paolo Cannavaro che è stato davvero un grande capitano molto attaccato alla maglia azzurra ma devo dire che le sue esternazioni non mi hanno entusiasmato. Sembra che si sia diffusa una cattiva comunicazione nei confronti del Napoli: Higuain non è un leader in campo, Sarri non cambia il modulo, Hamsik non è un giocatore all’ altezza…. Non scherziamo! Il Napoli, in questa stagione, non ha subito il predominio di nessuna squadra:  nella trasferta di Roma poteva vincere, è stato beffato da un episodio nel finale. Anche a Udine alla fine la sfida è stata decisa dagli episodi: è strano che vengano concessi due rigori contro, nel giro di pochi minuti, a una squadra in piena lotta per lo scudetto.
Noto, mio malgrado, che anche dei mie colleghi stanno conducendo questa campagna diffamatoria nei confronti del Napoli condizionando i tifosi azzurri e temo che ciò possa destabilizzare l’ ambiente: si corre il rischio di perdere il secondo posto laddove la squadra meritava il primo. Il Napoli ha fatto un grande campionato ed il secondo posto è imprescindibile, è assurdo sentire persone che dicono che la squadra sia da terzo posto solo perché, alla fine, la Roma ha fatto maggiori investimenti e deve obbligatoriamente andare in Champions. La Juventus ha fatto qualcosa in più anche se il distacco in classifica è bugiardo, la squadra di Sarri avrebbe potuto giocarsi il titolo fino all’ ultima giornata. Con questo non voglio fare del vittimismo, perché alla fine noi napoletani passiamo per vittime: non è così, dobbiamo essere orgogliosi di essere napoletani e non cadere in queste trappole di comunicazione. E il presidente, che ha diramato il silenzio stampa, si sarà accorto della pericolosità di questa trappola mediatica. In questi anni ho imparato a conoscerlo: quando parlerà al termine del campionato, ne vedremo delle belle”.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Pasquale Ammora

Solo due parole: vivo di calcio.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più