Quantcast
Banner Gori
Europa League
Sorteggio Europa League 2020/2021
SSC Napoli - news

Europa League: focolaio in casa AZ, la sfida col Napoli è a rischio?

Sono ben tredici i componenti tra team e staff risultati positivi al Covid-19. Ma per le Uefa nessun problema, si scende in campo regolarmente domani alle 18.55 al San Paolo

 

Focolaio in casa AZ, la sfida col Napoli è a rischio?

Europa League

Primo appuntamento europeo per il Napoli di Gennaro Gattuso che se la vede contro l’Az Alkmaar domani sera alle 18.55  al San Paolo. Una sfida che preoccupa  gli azzurri, non tanto per le qualità dell’avversario, ovviamente da non sottovalutare, quanto per la situazione Covid.

 

Focolaio Az Akmaar

La preoccupazione risale ai  componenti tra squadra e staff del club olandese che sono risultati positivi al tampone. Sono stati, almeno in base all’ultimo comunicato dell’Az, ben tredici i componenti che hanno contratto il virus e che non partiranno per la trasferta nel capoluogo campano.

 

Si rischia un Juve-Napoli 2.0?

La domanda ora nasce spontanea: si rischia un rinvio della partita? La risposta è no. Infatti, i giocatori e lo staff tecnico della squadra olandese sono atterrati a Napoli e al loro arrivo all’aeroporto  nella giornata odierna hanno presentato all’Usmaf, il servizio sanitario di frontiera, le autocertificazioni sul Covid19 e i risultati negativi dei tamponi effettuati nelle ultime 48 ore, rispettando così le regole previste attualmente dalle norme nazionali.

 

La posizione della Uefa

Senza paura, si gioca. Non ci sono problema per la Uefa che tramite Armand Duka, membro del Comitato Esecutivo Uefa, ha spiegato come l’Az abbia  convocato  17 giocatori, portiere compreso. Per questa ragione non c’è possibilità che il match venga rinviato. Ecco a tal proposito le sue dichiarazioni: “Non ci sono pericoli . Abbiamo un protocollo chiaro accettato da tutte le Federazioni. Siamo in costante contatto con il club olandese, la Uefa non prende in considerazione il rinvio”.

 Europa League

La posizione del Napoli

Non ci sono stati comunicati a riguardo da parte del Napoli, ma Gennaro Gattuso oggi in conferenza stampa ha fatto capire molto bene che la paura esiste: “C’è preoccupazione così come l’abbiamo avuta col Genoa. Il timore c’è anche quando andiamo in trasferta. Il calcio è una grande azienda e sta perdendo tanto in questo momento. Noi abbiamo il dovere di fare andare avanti quest’azienda” ha spiegato il tecnico azzurro alla vigilia di una sfida che dunque al 100%, Covid o non Covid, si giocherà.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più