Quantcast

SSC Napoli - approfondimenti

Visto dalla Panchina – Champions, uno spiraglio di luce…

Visto dalla Panchina – Champions, uno spiraglio di luce…

Due giorno dopo, rieccoci a un’altra sfida cruciale; stasera si decide se questa squadra è degna di restare nella competizione più importante del mondo. Io sono certo che ne siamo degni, e allora fuori le unghie e i denti. Voglio magliette zuppe di sudore, ginocchia sbucciate, fiatone, ma  dobbiamo uscire vincitori. Spazio in difesa a Chiriches giocoforza, a centrocampo Diawara e Zielinski. Fasce con Maggio a destra e Hjsay sacrificato a sinistra; davanti, bhe davanti tanto per cambiare Insigne, Mertens, Callejon. Pubblico delle occasioni minori, ma cavolo qui c’è una Champions da onorare!!! Per fortuna, pochi ma da applausi, sostengono a gran voce da un’ora, e lo faranno per le prossime due. Si inizia, e Callejon subito pericolosissimo sbatte sul portiere avversario, che come all’andata gioca a fare il fenomeno. Ma come pensavo, lo Shaktar gioca alto, difesa ben schierata, ripartenza
immediata e gran controllo di palla generale. Per fortuna sia Marlos che Taison sono imprecisi stasera, e scampiamo il pericolo. Mertens è spesso messo in fuorigioco, Ë raro trovarsi difronte una squadra che applica la difesa alta così bene. Bella combinazione tra Chiriches e Insigne, classico tiro a giro ma Piatov si supera ancora. Sul calcio d’angolo, Marek a porta spalancata, piattone
alto… Però mi piace la nostra costante ricerca del gol, siamo ben proiettati in avanti, anche se questo ci costa qualche fallo di troppo da parte di Diawara… il tempo passa, ma ci vuole pazienza… Pepe Reina vola come un gatto su un paio di tiri dalla media distanza, ed ecco la fine del primo tempo… Ragazzi, stiamo facendo bene, ma dobbiamo essere più incisivi, ed evitare di voler passare solo per vie centrali. Più velocità di manovra nell’ultimo passaggio, Marek ti voglio più presente nella proposizione.
Si riprende, e proprio Marek inventa per Diawara che spara alto… sempre questi tiracci a salire, ma perchè? Insigne ci riprova, rientra, salta uno, due avversari, parte un tiro a effetto… ed è un gooooooool meraviglioso!!! Sbloccata la partita con una perla, ragazzi che prodezza!!! Adesso possiamo controllare e ripartire, ma lo Shaktar adesso è alle corde, con Taison che non trova più gli spazi di prima… Ma Zielinsky non approfitta di un retropassaggio sconsiderato di un difensore e spara ancora una volta alto sulla traversa… peccato!!! E’ il momento di forze fresche, Allan per un Lorenzo superlativo, estanding ovation per lui! Fatti abbracciare, hai messo anima e cuore in quel tiro!!! Adesso la partita si fa più cattiva, ammonizione per Chiriches, e subito dopo per Ismaily; Mertens dal limite a battere la punizione, ma non è preciso… Rog per Marek, che ormai copre tanti ruoli… Scambiano Zielinsky e Mertens, il folletto chiude un triangolo perfetto e batte il portiere…2 a 0!!! Ormai gli ucraini ci guardano spadroneggiare, e finchè sei sempre in area il gol arriva… Cross dall’angolo, Albiol batte a rete, respinta dal portiere ma Mertens è lì e lo trafigge di testa!!! 3 a 0, e tutti a casa… Rammarico per i punti persi in precedenza o soddisfazione per il risultato di stasera? Quello spiraglio lo stiamo tenendo aperto, sono certo che possiamo ben sperare… adesso sÏ che ho visto un Napoli da Champions!!!

a cura di Fabiano Malacario

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania