Quantcast

SSC Napoli - approfondimenti

Salisburgo-Napoli, le possibili scelte di Rose e Ancelotti

Austriaci senza Schlager, azzurri senza la coppia centrale difensiva

E’ arrivato il momento della verità, il momento in cui si saprà se il sogno europeo del Napoli potrà continuare o svanirà miseramente. Gli azzurri, però, forti del 3-0 conquistato all’andata al San Paolo, sono volati in Austria dove affronteranno il Salisburgo. In palio c’è il pass per i quarti di finale e la squadra di Ancelotti parte con un piede in avanti.

SALISBURGO
Rose schiererà una squadra simile a quella vista al San Paolo ma con un trequartista alle spalle delle due punte. Il tecnico, però, dovrà rinunciare a Schlager per squalifica. Il modulo scelto è il 4-3-1-2 con Walke tra i pali con Lainer, Onguene, Ramalho e Ulmer a costituire la linea difensiva. Il centrocampo sarà composto Szoboslai, Samasseku e Mwepu con Wolf trequartista. Il tandem d’attacco sarà formato da Daka e Dabbur.

4-3-1-2: Walke; Lainer, Onguene, Ramalho, Ulmer; Szoboslai, Samasseku, Mwepu; Wolf; Daka, Dabbur. All: Rose.

NAPOLI
Ancelotti dovrà rinunciare a Maksimovic e Koulibaly squalificati e all’infortunato Albiol. Tra i pali torna Meret dopo la squalifica in campionato. La difesa sarà composta da Hysaj a destra, Chiriches e Luperto centrali e Mario Rui a sinistra. A centrocampo, Callejon e Zielinski saranno gli esterni con Allan e Fabian Ruiz centrali. In attacco Mertens e Insigne si giocano un posto accanto a Milik.

4-4-2: Meret; Hysaj, Chiriches, Luperto, Mario Rui; Callejon, Allan, F. Ruiz, Zielinski; Insigne, Milik. All: Ancelotti.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania