Quantcast

Banner Gori
Polizia Municipale: Notte di controlli a Castellammare di Stabia Autovettura polizia municipale di Castellammare di Stabia
Senza categoria

Castellammare, Cimmino e Scafarto rispondono sulla questione della Polizia Municipale

Le parole del sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino e Gianpaolo Scafarto, assessore alla sicurezza sulla questione della Polizia Municipale

Il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino e Gianpaolo Scafarto, assessore alla sicurezza, rispondo alle accuse della maggioranza sulla questione della Polizia Municipale.

Avete ridotto all’osso il personale di polizia municipale elargendo regali a 7 ‘fortunati’ agenti di polizia. E ve ne vantate pure” così Gaetano Cimmino

Ora anche la scusa dei certificati di malattia per arrampicarvi ancora sugli specchi: 7 cambi di profilo fortemente voluti dalla passata amministrazione, 7 vigili urbani sottratti alla strada e trasferiti negli uffici, persino nella segreteria del sindaco, riducendo ulteriormente un organico di polizia municipale già in affanno. – prosegue il sindaco Cimmino – Basta con queste buffonate e con queste menzogne. Per non parlare del nulla osta concesso dalla precedente giunta comunale ad una vigilessa per il trasferimento a Benevento. Un provvedimento illegittimo, come attestato dal prefetto, anche se non più retroattivo”.

“Per la prima volta dal 2010 – spiega Gianpaolo Scafarto, assessore alla sicurezza del Comune di Castellammare di Stabia – sono stati assunti ora 7 agenti di polizia stagionali, altri 5 a tempo indeterminato sono previsti con la mobilità e ulteriori 20 sono stati inclusi nel fabbisogno del personale 2020 attraverso il concorsone della Regione Campania. Questi sono numeri concreti, reali. Non le vostre fandonie, strumentali e distruttive.

Abbiamo avviato la discussione con i sindacati per estendere gli orari di servizio dei vigili urbani fino alle ore 24. E stiamo per istituire il piano urbano di mobilità che segnerà la svolta futura della città. Oggi dobbiamo fare le nozze coi fichi secchi, ma non dispensiamo regali a nessuno. E nel comando di polizia non esistono più le lotterie per premiare i fortunati o gli eletti del sistema

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più