Sud - cronaca

Terremoto ad Ischia, richiesta la nomina di un Commissario per la ricostruzione dell’isola: i dettagli

Terremoto ad Ischia, richiesta la nomina di un Commissario per la ricostruzione dell’isola: i dettagli

Ischia, il Comitato «1883-2017 – Risorgeremo Nuovamente» ha le idee molto chiare e la richiesta è quella di nominare un Commissario per la ricostruzione dell’isola. Come si legge in un documento: «A fronte del perdurante disinteresse e dell’evidentemente scarsa conoscenza dei gravi problemi causati dal terremoto a Ischia, con fermezza quanto già comunicato lo scorso 11 giugno al presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, in presenza del capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli: è indispensabile che sia tempestivamente nominato anche per Ischia un commissario straordinario per la ricostruzione, come è stato fatto per altre aree d’Italia colpite da analoghi drammi».

Continua: «Lo strumento legislativo idoneo già esiste: si tratta del Decreto Legge n. 189 del 17 ottobre 2016, approvato allo scopo di disciplinare gli interventi per la riparazione, la ricostruzione, l’assistenza alla popolazione e la ripresa economica nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, interessati dagli eventi sismici del 24 agosto 2016. Le misure in esso previste si adattano perfettamente alle esigenze dell’isola campana».

Infine il Comitato dichiara che:  «nessun finanziamento ulteriore è necessario in aggiunta a quello già incluso nella legge finanziaria del 2017, che ha stanziato per Ischia 60 milioni di euro. Insieme con il supporto della Regione Campania e gli autofinanziamenti dei cittadini ischitani, questa cifra è in grado di sovvenire ai fabbisogni immediati legati alla ricostruzione, almeno fino alla legge finanziaria del 2019. Quello che occorre a Ischia non sono dunque nuove risorse economiche, ma una convinta volontà politica e un’attenzione reale ai danni causati dal sisma: due vittime, 3.000 sfollati, 1.700 fabbricati inagibili e 100 attività produttive in ginocchio». (Fonte “Il Mattino”)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania