Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Napoli, tentato suicidio al Liceo Mercalli. Il ragazzo aveva scritto “Sorry” con il suo sangue: pericolo scampato

Nella giornata di ieri presso il Liceo Mercalli di Napoli, un ragazzo 16 enne ha tentato di togliersi la vita nei bagni della scuola. Quest’oggi sono emersi nuovi dettagli dall’ edizione odierna del quotidiano Il Mattino. Il ragazzo si era allontanato dalla classe durante l’ora di inglese per recarsi nei bagni, dove avrebbe scritto sulla parete “Sorry” con il proprio sangue. Dopo mezz’ora l’insegnante e i suoi compagni di classe hanno iniziato a spaventarsi, andandolo a cercare per l’istituto. Il ragazzo con voce sempre più flebile rispondeva alle sollecitazioni dei compagni. All’arrivo dei sanitari è stata trovata una pozza di sangue, ed hanno apposto 40 punti di sutura al ragazzo, che ora non è in pericolo di vita.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania