Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Napoli, siringhe, droga e spazzatura: il sopralluogo di Polizia, Asl e Comune a Scampia

Napoli, siringhe, droga e spazzatura: il sopralluogo di Polizia, Asl e servizio igiene del Comune un sottopassaggio a Scampia

Un tappeto di siringhe, lacci emostatici e tutto quanto occorre ai tossicodipendenti per drogarsi. Questo il degradante e spettrale scenario al di sotto del cavalcavia dell’asse mediano di Scampia a pochi passi dalla stazione della metro, ricostruito da ilMattino. Un viaggio tra la puzza dei rifiuti accumulati e le brande di fortuna dove sono soliti ripararsi i tossici della zona. Addentrandosi all’interno di questa “discarica a cielo aperto”, ci si imbatte in quelli che sono i residui delle siringhe adoperate per la somministrazione dell’eroina, ma anche in immagini sacre, libretti per rosari e un busto raffigurante l’immagine della Madonna che fanno un po’ da contrasto nel contesto. Una situazione di degrado a cui i rappresentanti dell’VIII Municipalità intendono far fronte.
«Siamo qui per un primo sopralluogo – commenta il vicepresidente Salvatore Passaro – insieme con la polizia locale, l’Asl e il servizio igiene del Comune di Napoli. Vogliamo bonificare l’area e renderla sicura. Da un decennio combattiamo perché questo posto sia reso vivibile e sicuro per i cittadini che vivono qui e che sono costretti, loro malgrado, ad assistere a scene indescrivibili. Qui sotto vengono a bucarsi tossici e sostano i senzatetto del quartiere. Le condizioni igieniche sono inadatte alla vita umana e non riusciamo a capacitarci del perché, fino a questo momento, nessuno sia intervenuto. Faremo un esposto alla Procura della Repubblica per cercare di arrivare quanto prima allo sgombero e alla pulizia di quella che ormai è la discarica più grande del quartiere».

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania