Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, conserva un ordigno da guerra sul terrazzo: arrestato un 37enne

Assurdo ritrovamento a due passi dalla Stazione Centrale di Napoli: un 37enne conserva un ordigno da guerra sul terrazzo, arrestato dalla Polizia di Stato

Incredibile il ritrovamento effettuato nel pomeriggio di ieri, dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Vicaria-Mercato: i poliziotti, impegnati in operazioni sul territorio finalizzate al contrasto della criminalità organizzata, hanno effettuato una perquisizione nell’ abitazione di un 37enne, C.D.P. le sue iniziali, in via Giacomo Savarese, a due passi da Porta Nolana e dalla Stazione Centrale di Napoli. Grande è stato lo sconcerto dei poliziotti quando, sul terrazzo della casa, occultata in un grande vaso per i fiori, hanno rinvenuto una bomba.
Sul posto sono giunti, richiamati dai colleghi, anche gli artificieri della Polizia di Stato, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso e hanno stabilito che si trattava di un ordigno bellico, una bomba da mortaio calibro 81, con cartuccia di lancio inserita e spoletta anteriore tranciata, in uso alle esercitazioni militari.
Su disposizione dell’ Autorità Giudiziaria competente, gli artificieri hanno sequestrato la bomba, che poi è stata fatta brillare in un luogo sicuro. Il 37enne è stato arrestato per detenzione di ordigno bellico e, dopo le formalità di rito, è stato portato nel carcere di Poggioreale.

(Immagine a scopo illustrativo)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania