Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Napoli, chirurgo dell’Ospedale Loreto Mare aggredito: ancora violenza nei nosocomi partenopei

Napoli, chirurgo dell’Ospedale Loreto Mare aggredito: ancora violenza nei nosocomi partenopei

Negli ospedali di Napoli e provincia la sicurezza dei medici e del personale sanitario non è garantita. Purtroppo nelle scorse ore si è consumato l’ennesimo episodio di violenza. Questa volta la vittima è un chirurgo del Loreto Mare, aggredito dal padre di un paziente arrivato in Ospedale come codice verde. “Oramai si viaggia verso il triste traguardo delle cento aggressioni in un anno. Il personale in servizio negli ospedali e sulle ambulanze del 118 è diventato lo sfogatoio delle apprensioni di parenti e amici dei pazienti. Un modo di fare vergognoso che va debellato quanto prima”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, membro della commissione sanità.
Torniamo a sottolineare la necessità di istituire dei presidi fissi di polizia all’interno degli ospedali a tutela del personale e dei pazienti. Non possiamo accettare che chi si trovi in una struttura sanitaria per ragioni di lavoro o di cura debba avvertire l’apprensione causata dalle possibili violenze degli incivili”.

Purtroppo a poche ore di distanza da questo episodio, si è registrato un altro caso, tra le mura dell’Ospedale San Paolo: un uomo in stato di ubriachezza ha cercato di colpire con calci e pugni gli altri pazienti in attesa e il personale ospedaliero. A fermare la furia dell’uomo sono stati due guardie giurate accorse in soccorso dei medici.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania