Quantcast

Sud - cronaca

Boscoreale, due fratelli di Torre Annunziata rapinarono una farmacia: per loro nuove misure cautelari

Boscoreale, due fratelli di Torre Annunziata rapinarono una farmacia: per loro nuove misure cautelari

Boscoreale, è stata emessa una nuova misura cautelare in un istituto di pena minorile per i due fratelli di Torre Annunziata, già noti alle forze dell’ordine. I due ragazzi di 15 e 18 anni, si trovavano già a Nisida a causa di due rapine avvenute in una pizzeria di Terzigno e in una farmacia; furono presi il 20 luglio.

Il nuovo provvedimento notificato è invece relativo a una rapina tentata a Boscoreale il 22 giugno scorso, sempre all’interno di una farmacia. Arrivati in sella a un Piaggio Liberty nero, senza targa, e con i volti coperti da caschi integrali, volevano mettere a segno il colpo in una farmacia di via Settetermini. Tuttavia non ci riuscirono perché la porta poteva essere aperta solo dall’interno e il farmacista, scorgendo una sagoma con volto coperto e intuendo potesse trattarsi di un malintenzionato, non aprì. Il più grande dei fratelli tentò di entrare nell’esercizio commerciale, ma non vi riuscì.

I carabinieri della Compagnia oplontina e della Stazione di Boscoreale hanno dato esecuzione al provvedimento emesso dal Tribunale per i Minorenni di Napoli. I due ragazzi devono rispondere di tentata rapina ad una farmacia a Boscoreale. (Fonte Torresette)

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania