Quantcast
Banner Gori
ospedale sorrento foto free pagina facebook Campania Emergenza Penisola sorrentina
Cronaca Campania

Penisola Sorrentina, incontro sindaci-De Luca sulle problematiche degli ospedali e della mobilità

Penisola Sorrentina, incontro sindaci-De Luca sulle problematiche degli ospedali e della mobilità, Coppola (Sindaco Sorrento): “Doppio binario tra Sorrento e Castellammare di Stabia importante operazione

Le questioni della sanità e della mobilità in penisola sorrentina, sono state al centro dell’incontro svoltosi questa mattina in Regione Campania, alla presenza del presidente Vincenzo De Luca, dei sindaci dei sei comuni della penisola sorrentina e del direttore generale dell’Asl Napoli 3 Sud, Gennaro Sosto.

Al presidente De Luca, i primi cittadini di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli, Sorrento, Massimo Coppola, Sant’Agnello, Piergiorgio Sagristani, Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino, Meta, Giuseppe Tito e Vico Equense, Andrea Buonocore, hanno sottoposto le problematiche che affliggono gli ospedali della penisola sorrentina: il Santa Maria della Misericordia di Sorrento e il De Luca e Rossano di Vico Equense.

Una situazione, che nei giorni scorsi, aveva portato alla paralisi della Rianimazione, a causa della carenza di anestesisti, con gravi ripercussioni sull’utenza e sulle emergenze.
I sindaci hanno inoltre posto l’accento su un altro nodo, rappresentato dalla mobilità, messa a dura prova in queste settimane anche dal fragile assetto idrogeologico del territorio.

“Abbiamo discusso anche della necessità indifferibile di mettere mano alle condizioni disastrose in cui versa l’Eav – spiega il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola – La possibilità di istituire un doppio binario tra Sorrento e Castellammare di Stabia, inoltre, potrebbe rappresentare un’importante operazione di potenziamento del traffico su ferro. Sul fronte sanitario, oltre a sollecitare un intervento della Regione Campania per evitare problemi all’assistenza per i nostri cittadini, abbiamo chiesto la possibilità di allestire in zona un centro dove avviare la campagna di vaccinazioni, così da evitare ai residenti spostamenti verso altre destinazioni. L’incontro si è svolto in un clima di grande collaborazione. Il presidente De Luca si è reso disponibile ad accogliere le nostre richieste, e a superare eventuali criticità future che dovessero presentarsi”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più