L’ assessore alla mobilità Giampaolo Scarfato sul piano urbano di mobilità

“… Ci consentirà di migliorare le condizioni del traffico veicolare…” le dichiarazioni dell’assessore Scarfato sul piano mobilità. L’ assessore alla mobilità Giampaolo Scarfato sul piano urbano di mobilità CASTELLAMMARE DI STABIA- Poco fa, tramite comunicato, l’assessore alla mobilità Giampaolo Scarfato, si è espresso in merito al piano urbano di mobilità: “L’introduzione del Piano Urbano di […]

“… Ci consentirà di migliorare le condizioni del traffico veicolare…” le dichiarazioni dell’assessore Scarfato sul piano mobilità.

L’ assessore alla mobilità Giampaolo Scarfato sul piano urbano di mobilità

CASTELLAMMARE DI STABIA- Poco fa, tramite comunicato, l’assessore alla mobilità Giampaolo Scarfato, si è espresso in merito al piano urbano di mobilità:
“L’introduzione del Piano Urbano di Mobilità ci consentirà di migliorare le condizioni del traffico veicolare, con lo scopo di diminuire l’uso delle vetture private a vantaggio della mobilità collettiva”. Così Gianpaolo Scafarto, assessore alla mobilità del Comune di Castellammare di Stabia.

“E proprio in tal senso, con Eav abbiamo stipulato un protocollo d’intesa che prevede l’introduzione di un servizio di navette che, ad intervalli di 20 minuti, dal 1 settembre collegheranno il parcheggio realizzato nel piazzale delle Nuove Terme con piazza Unità d’Italia, al costo di 2 euro per l’intera giornata, navetta inclusa. – prosegue l’assessore Scafarto – Abbiamo autorizzato, inoltre, Eav a rimodulare i servizi sul territorio di Castellammare, estendendo da 7 a 9 le linee su gomma in città e riducendo di 15 minuti in media i tempi di attesa tra una corsa e l’altra.

Uno scenario ben diverso da quello paventato da alcune organizzazioni sindacali nelle scorse ore e che trova conferma nelle intese sottoscritte lo scorso 5 agosto presso la sede di Eav. Le corse partiranno sempre alle 6 del mattino e collegheranno tutti i punti della città, compreso lo stabilimento Fincantieri che sarà raggiungibile con 4 diverse linee. Con questa nuova organizzazione, garantiremo un aumento del 3% delle percorrenze su gomma in città, da 491.413 km annui a 505.954 km annui. – conclude l’assessore Scafarto – Una valida alternativa alle auto, per ridurre il traffico e lo smog e coltivare nuove abitudini, realizzando la tanto attesa svolta green nella nostra città”.
Resta da augurarsi che le norme civili basilari – quali il pagamento dei biglietti, l’uso di mascherina…- vengano ugualmente rispettate.

 

Stéphanie Esposito Perna
© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV