Castellammare di Stabia: don Luigi Merola in visita a Palazzo Farnese
Castellammare di Stabia: don Luigi Merola in visita a Palazzo Farnese
Castellammare di Stabia: don Luigi Merola in visita a Palazzo Farnese

Castellammare di Stabia: don Luigi Merola in visita a Palazzo Farnese

Il sacerdote don Luigi Merola in visita a Palazzo Farnese: pronti progetti per la tutela dei minori a rischio ed il riutilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata.

Castellammare di Stabia (Na): Il sacerdote don Luigi Merola è stato ospite al Palazzo Farnese accolto dal Sindaco Cimmino per una lunga chiacchierata: si è parlato delle azioni messe in campo contro la camorra, dell’abusivismo ed ogni forma di illegalità e di progetti per la gestione dei beni confiscati alla criminalità. Don Luigi ha confermato la volontà di voler investire sul territorio per dei progetti dedicati proprio ai giovani.

Il sacerdote don Luigi Merola, è il prete anticamorra del quartiere “Forcella” di Napoli, la cui lotta alle mafie è un esempio per tutti in tutto il Paese. Don Luigi insegna ogni giorno che la rinascita civile e sociale è possibile ovunque ed è nostro compito preciso lavorare giorno e notte per questo obiettivo.

Il Sindaco Cimmino ha condiviso con lui la campagna contro la camorra, il racket e l’usura che l’amministrazione comunale è pronta a far partire nelle prossime settimane, strappandogli anche la promessa di tornare presto per una lezione di legalità all’interno di una scuola cittadina.

L’incontro si è concluso con la visita ai murales del progetto Stabiae Street, grazie al quale artisti internazionali hanno trasformato il centro antico in un museo a cielo aperto.

 

Castellammare di Stabia: don Luigi Merola in visita a Palazzo Farnese- Redazione Campania / Stéphanie E. Perna

Ascolta la WebRadio