Olimpiadi Rio 2016, 16ma giornata, ultimo giorno: le speranze di medaglie azzurre per domenica 21 agosto

Anche oggi, ultimo giorno delle Olimpiadi di Rio 2016, ci sono diversi azzurri in gara che possono lottare per una medaglia. Nell’ordine di discesa in campo abbiamo: Maratona maschile (40%), Ginnastica Ritmica (50%), Mountain Bike (20%), Lotta (70%) e, per finire magari in bellezza, Pallavolo (50%).

Ma vediamone i dettagli:

ATLETICA 

Ore 14.30, Maratona maschile

L’atletica italiana si aggrappa a Daniele Meucci per non chiudere le Olimpiadi con un pesante ‘zero’ nella casella medaglie. Il campione d’Europa in carica della 42 km e 195 metri ha preparato l’evento con cura maniacale. E’ pronto. Se riuscirà a tenere il passo dei migliori fino al 30° km, a quel punto potrà giocarsela con chiunque, perché dotato di un cambio di passo importante, che potrebbe far male anche agli avversari africani. L’impresa è difficile, ma non impossibile.

Daniele Meucci (40%)

GINNASTICA RITMICA

Ore 16.00, finale concorso generale a squadre

L’ora delle Farfalle. Cancellare una stagione sottotono e ritrovarsi nell’evento più importante, per confermare il podio di Londra 2012. La Russia sembra fuori portata, per il podio le azzurre dovranno fare la corsa su Bulgaria, Bielorussia ed Israele. Fondamentale portare a termine esercizi puliti: eventuali perdite di attrezzo equivarrebbero alla fine del sogno.

Italia (50%)

MOUNTAIN BIKE

Ore 17.30, cross-country maschile

Confidiamo in Marco Aurelio Fontana, il più classico uomo da grandi appuntamenti. In ombra per quasi un intero quadriennio, l’azzurro è convinto di poter bissare il bronzo di Londra 2012. Servirà un’impresa.

Marco Aurelio Fontana (20%)

LOTTA

Ore 17.45, sessione finale -65 kg lotta libera

L’Italia cala l’asso Frank Chamizo. L’italo-cubano, campione d’Europa e del mondo in carica, insegue l’oro del Grande Slam, che lo proietterebbe nella leggenda. L’avversario più pericoloso sarà l’azero Toghrul Asgarov, campione olimpico a Londra 2012 nei -60 kg: i due potrebbero trovarsi in semifinale.

Frank Chamizo (70%)

PALLAVOLO 

Ore 18.15, finale maschile: Brasile-Italia

E’ forse il momento più atteso dell’intera Olimpiade azzurra. La partita che può cambiare davvero il corso della storia. Il Brasile è favorito, gioca in casa e sembra tutto apparecchiato per un successo verde-oro. Mai come questa volta, tuttavia, l’Italia sembra in grado di provarci. La vittoria sui sud-americani nella fase preliminare deve dare fiducia. C’è un Maracazinho da espugnare. A nostro avviso, si parte alla pari!

Percentuale di vittoria della finale: 50%


In Italia è la Rai che detiene i diritti in esclusiva per la trasmissione delle gare olimpiche: tre i canali che garantiranno una copertura completa degli eventi. 

Rai 2 come canale olimpico di riferimento, dedicato in particolare agli atleti azzurri.
Su Raisport 1 la diretta delle discipline individuali, come atletica, nuoto, tuffi, scherma, pugilato e ginnastica.
Raisport 2, invece, si concentrerà sugli sport di squadra come basket, volley, beach volley, calcio, pallanuoto e rugby.

La copertura quotidiana comincerà alle 14 ora italiana e terminerà intorno alle 5.30 del mattino successivo

vivicentro.it/sport/Olimpiadi Rio 2016   –  Stanislao Barretta/redazione sportiva – federico.militello@oasport.it

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 1 Febbraio: Santi, ricorrenze e cenni storici

ACCADDE OGGI 01 Febbraio è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #01 Febbraio
[do_widget "HTML personalizzato"]