Quantcast

Apertura di Lega e 5 Stelle sui numeri della manovra senza toccare i fondamentali
Politica

Apertura di Lega e 5 Stelle sui numeri della manovra senza toccare i fondamentali

Matteo Salvini e la Lega aprono ad una possibile modifica alla manovra italiana. Se c’è una manovra che fa crescere il paese può essere il 2,2 o il 2,6, non è un problema di decimali, ha detto Salvini, ma il Governo non vuole però cambiare i fondamentali della manovra su pensioni e reddito di cittadinanza:

“apertura Juncker? Ne parleremo domani”- ha detto Salvini – “Il problema non è 2,2 o 2,4%, ma la tenuta del patto economico generale: stiamo aspettando gli approfondimenti da parte della Ragioneria e del Mef e dopo faremo le nostre valutazioni”,

Anche i 5 Stelle dicono: “non difenderemo i numerini, ma i cittadini, e di questo si parlerà in un vertice di governo previsto domani sera” al quale dovrebbero partecipare anche Conte e Tria,

In anticipo era stato lo stesso Conte, lasciando il Consiglio europeo sulla Brexit, ad annunciare il vertice, precisando però il possibile rinvio a domani ed ora, a quanto dichiarato da Di Maio, il vertice si terrà per l’appunto domani sera.

POTREBBE INTERSSARE ANCHE:

Che cos’è (e che cosa non è) la Tav sulla linea Torino-Lione

Che cos’è (e che cosa non è) la/il Tav sulla linea Torino-Lione?

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania